🌸 La Tela di Carlotta
Accedi
it en es

Due alternative agli schermi che i miei bimbi adorano

apr 8, 2020 • Montessori

🌸 Questo non è un post sponsorizzato: mi piace condividere i nostri trucchi con voi. Il link alle tablet per colorare è affiliato e se lo usi io guadagno un piccola commissione. Grazie :-)


Da quando siamo partiti per il nostro viaggio intorno al mondo 10 mesi fa, abbiamo viaggiato molto — a volte tante ore in treni e autobus — e due modi che abbiamo trovato per NON usare gli schermi sono stati la musica e la tablet per disegnare!

Musica senza schermi

Gli schermi non sono sani per una mente in costruzione e quindi volevamo un dispositivo per la musica che non avesse lo schermo, ma che fosse piccolo, perché abbiamo spazio limitato in valigia: abbiamo scelto due iPod Mini (5a generazione) di seconda mano su eBay ed è stata la decisione migliore (non è molto facile metterci la musica dentro, ma è un piccolo prezzo da pagare 😅)!

È ottimo anche quando Oliver ed Emily non vogliono ascoltare la stessa musica in casa o uno di loro vuole passare un po’ di tempo da solo.

Disegnare senza sprecare carta

Questi tablet per colorare sono stati rivoluzionari per noi. Non solo sono sottili e leggeri, perfetti per viaggiare, ma i giochi che si possono inventare sono tantissimi.

Sul mercato se ne trovano a bizzeffe, ma purtroppo noi non l’abbiamo trovato in un negozio locale e quindi lo abbiamo scelto su Amazon: questo è il nostro e ci siamo trovati molto bene, ma credo che uno valga l’altro :-)

Idee di giochi:

  • Disegno libero
  • Copiare immagini da giornali
  • Copiare oggetti che vediamo intorno a noi
  • Tris
  • Praticare le lettere
  • Praticare i numeri
  • Praticare le forme
  • Uno disegna, l'altro indovina
  • Uno commissiona, l'altro disegna
  • Fare linee dritte per riempire la tablet
  • Il genitore disegna, il bimbo copia
  • Qualsiasi gioco su carta, come l'impiccato

Altri dispositivi senza schermo che mi piacciono, ma non ho provato

Se possibile, comprate in un negozio locale o scegliete prodotti inviati dal vostro paese per evitare la spedizione e ridurre la vostra impronta di carbonio; evitate il più possibile il “made in China” per non appoggiare lo sfruttamento della manodopera (ed evitare i rischi che l’utilizzo di sostanze di bassa qualità comporta, anche per la salute).

Ocarina - lettore mp3 per bambini, 100% made in Italy

Lunii - cantastorie per bambini (sto aspettando di sapere dall’azienda dove lo producono)

Hörbert - lettore mp3 per bambini, prodotto in Germania

Jooki - lettore mp3 e cantastorie per bambini (sto aspettando di sapere dall’azienda dove lo producono)