Art-attack di Natale: La Stella per l’Albero

Lasciami un commento
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Ogni Natale, trovo qualche attività artattackosa da fare con i miei piccoli studenti e regalare ai genitori. Gli anni scorsi, avevo trovato sagome carine da ritagliare, colorare e attaccare fuori dalla porta o alla parete in camera.

Quest’anno, l’idea mi è arrivata dalla mia insegnante di ballo che ha chiesto ad ogni studente di preparare una stella da attaccare all’albero di Natale. Ovviamente, non potevo non preparare la mia e cogliere l’occasione per farne un mio personale art-attack che chiunque possa stampare e preparare a casa con i propri bimbi.

Questa mattina ho quindi preparato la mia stella per l’albero della scuola di ballo e testato se il design funziona: la maggior parte delle mie lezioni durano un’ora e quello è il tempo che abbiamo per terminare l’attività.

Il materiale

Io ho comprato tutto questo in un cinese.

  • Un cartoncino argento brillante
  • Un cartoncino rosso brillante
  • Cotone
  • Colla e Super Attack
  • Forbici
  • 4 becchi d’oca
  • Modello
  • Cartoncino bianco

IMG_3688

Come farlo

È facilissimo e richiede poco meno di un’ora.

  • Basta stampare questo modello che ho preparato per voi su un cartoncino bianco.
  • Ritagliare tutti i pezzi e disporli sul tavolo
  • Utilizzare ogni pezzo per disegnare (tracciandola) la forma sui cartoncini luccicanti. La stella sul cartoncino argento; il cappello, gli stivali e i guanti su quello rosso.
  • A questo punto avete due pezzi di ogni forma: incollate quella di cartoncino bianco sul retro di quella corrispondente su cartoncino luccicante.
  • Attaccare le strisce bianche sul cappello, sui guanti e sugli stivali. Io per questo ho usato il Super Attack perché la colla non funzionava sui brillantini del cartoncino luccicante.
  • Con i becchi d’oca attaccare gli stivali e i guanti alla stella.
  • Attaccare il pon-pon bianco all’estremità del cappello.
  • Attaccare il cappello alla stella con Super Attack.
  • Quando tutte le estremità sono pronte, attaccare gli occhi sotto il cappello.
  • A questo punto ci si può divertire con la barba (l’unica parte non inclusa nel modello) e la si può disegnare e ritagliare come si vuole su cartoncino bianco. Attaccare poi il naso (colorato di rosso) alla barba e la barba sotto gli occhi. Anche per questo io ho utilizzato Super Attack.
  • L’ultima cosa da fare è attaccare il cotone sulla barba, sulla striscia bianca del cappello e sul pon-pon del cappello (basta ricoprirli di colla e poi attaccare il cotone a piccoli pezzi).

E voilat! Ora che la vostra stella è pronta potete attaccarla all’albero facendo un buco nel cappello e utilizzando un becco d’oca o un filo da pacchetti. 🙂


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Mi chiamo Carlotta, ho 33 anni, sono italiana, sposata con un finlandese e insieme cresciamo i nostri bimbi, Oliver (4) ed Emily (2), Montessori e multilingue. Stiamo vendendo tutto per viaggiare il mondo.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Non essere timido. Adoro leggere cosa pensi.

Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale per ricevere gli ultimi post direttamente in mail. Solo una mail al mese. No spam (giurin giuretto!) 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.

Imprint  ·  Privacy Policy