Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Un meraviglioso fine settimana a tutti!

3 commenti
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Essendo stata malaticcia metà settimana – così malata da dover addirittura prendermi due giorni dal lavoro (che non succede da… forse non l’ho mai fatto) – ho curiosato un sacco su internet e ho trovato delle chicche che non potevo non condividere.

E quindi eccovi una breve collezione di link divertenti (cliccate i titoli) per augurare a tutti un meraviglioso fine settimana (e perché no, può far parte della mia collezione Venerdì dal Mondo). 


Questa bimba di 5 anni non vuole che il fratellino cresca

I bambini finlandesi dormono in una scatola

Essendo sposata con un finlandese, ovviamente avevo letto questa notizia in inglese tempo fa (e qui vi lascio anche l’articolo della BBC News), ma mi fa piacere sapere che ha raggiunto anche l’Italia (grazie ad un mio lettore, Claudio, per segnalarmelo). E, tra l’altro, mio marito conferma che è tutto vero e molto apprezzato dalle famiglie finlandesi 🙂

Errori comuni di chi parla e scrive inglese

Per gli appassionati della lingua inglese come me, questa collezione di errori e chiarimenti vi terrà attaccati allo schermo fino alla fine della pagina. Qual è il singolare di biceps? Quando usiamo blond e blonde (che moltissimo sbagliano)? Qual è la differenza tra prophecy e prophesy? Troverete queste e moltissime altre risposte.

L’appartamento più piccolo del mondo

Sul web, se ne vedono spesso di questi appartamenti di architettura intelligente (che mi fanno impazzire!), ma questo, a Parigi, è forse il più piccolo che abbia mai visto (8 metri quadrati). Ora, io sono una persona abbastanza minimalista, ma non so se riuscirei mai a vivere in uno spazio così minuscolo e soprattuto dormire in una sorta di scatola chiusa 😉 

Perché non vedo l’ora di essere una sposa grassa

Sono una fanatica della forma fisica, perché per me vale il principio “mente sana in corpo sano”. Ma la storia di questa donna grassa (Lindy West, scrittrice e giornalista per GQ) che pensava di non potersi mai sposare perché “il matrimonio è solo per donne magre” e invece non solo si sposerà presto, ma con un musicista magro e bello, mi ha fatta sorridere.

Sono cresciuta pensando che le persone di una coppia debbano accordarsi fisicamente, essere allo stesso livello. Come avrei mai potuto essere una sposa se ero già ciò che ogni uomo ha paura che sua moglie diventi?
[…] Quando ripenso ai miei anni da adolescente, ciò che avrei davvero voluto sentirmi dire non era che se un giorno avessi perso abbastanza peso – così da essere qualificata umana – qualcuno avrebbe voluto sposarmi; ma che ero degna di essere amata così come sono. E per questo sarò grassa il giorno del mio matrimonio. Perché grassa, felice ed innamorata in pubblico è ancora un atto radicale.

— Lindy West

Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Sono una trentenne, trilingue, mamma montessori e 88% paleo. Insegnante di lingue per lavoro, blogger e ballerina per passione.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Il mini appartamento mi ha fatto un sacco ridere, mi ha ricordato di quando cercavamo casa e ci siamo imbattute in bagni con il wc DENTRO la doccia..terribili! Classico esempio di chambres de bonne rivalutate, hanno comunque fatto un bel lavoro! E non oso immaginare quanto lo facciano stra pagare! Io già dopo 7 piani a piedi avrei mollato, in ogni caso!

    • E a me che il mio buco universitario a Torino con cucina in stanza mi sembrava già fin troppo audace! 😉 E sui sette piani mi trovi assolutamente d’accordo… Mai e poi mai, nemmeno in centro a New York (o forse lì sì?).

  2. No ma a Parigi affittano dei loculi per più di mille euro al mese..cose da pazzi! Il wc dentro la doccia è stato la ciliegina sulla torta, ma ne abbiamo viste di cotte e crude cercando casa.
    No, a NY trovassi un appartamento senza ascensore avrei davvero paura, dici che esistono?


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.