La Tela di Carlotta

Co-schooling: educare a casa

Impara a giocare in maniera produttiva con i tuoi figli.

Noi siamo viaggiatori a tempo pieno: Oliver ed Emily non vanno (ancora) a scuola e io e Alex lavoriamo da casa, il tutto mentre viaggiamo il mondo. Imparare a vivere tutti insieme h24 in armonia per noi è stata una necessità, ma penso che potrebbe aiutare tantissime famiglie. In questo corso voglio insegnarti a giocare con i tuoi figli in maniera produttiva; a seguire gli interessi dei tuoi figli per aiutarli a giocare da soli; ad affiancare la scuola sostenendo gli apprendimenti necessari dei primi 6 anni, tutto attraverso il gioco e conservando la voglia di imparare che tutti i bambini hanno innata. E se tu, come noi, lavori da casa, tutto questo ti aiuterà a far sì che tutti rispettino il lavoro di tutti. Sembra molto, sembra impossibile, ma non lo è: prometto che richiede “solo” una mente accogliente e un po’ di pratica.

Il corso

A casa, noi genitori possiamo fare moltissimo con minimo sforzo.

Quando siamo partiti per un viaggio intorno al mondo nel giugno del 2019, eravamo nervosi. Non solo stavamo rinunciando alla scuola dei bambini che era ciò che ci dava 5 ore di “libertà” ogni giorno, ma stavamo anche scegliendo di stare tutti insieme h24 dovendo lavorare (e viaggiare) allo stesso tempo: dalla nostra capacità di mantenere il nostro carico di lavoro e imparare a vivere in armonia a stretto contatto con i bimbi dipendeva il successo del nostro nuovo stile di vita.

Come se non bastasse, io avevo preoccupazioni tutte mie (che mio marito non condivideva perché in Finlandia la cultura e il sistema scolastico sono diversi): ma i bambini possono davvero stare senza scuola? Come faccio a insegnare quello che dovrebbero imparare a scuola? E l'aspetto sociale?

Questo corso è nato dalle risposte e dalle soluzioni che trovavo strada facendo. E credo che abbia moltissimo valore al giorno d'oggi per due ragioni in particolare

1. Perché tra scuola e attività extra scolastiche mi sembra che i genitori abbiano perso l’abitudine di passare lunghi periodi di tempo con i propri figli – riempiono i fine settimane di attività, temono le vacanze – e spesso non sanno o non vogliono giocare con loro (non c'è giudizio, nemmeno a me piaceva giocare con i miei bambini prima di scoprire il "gioco produttivo"); 

2. Perché non tutte le scuole mettono il bambino al centro e questo significa che spesso i bambini perdono la curiosità e il loro innato amore per il sapere molto presto. A casa, noi genitori possiamo fare moltissimo con minimo sforzo.

La famiglia

Più passavano i mesi e condividevo sui social media il nostro nuovo stile di vita, più ricevevo messaggi privati di genitori con domande e preoccupazioni sempre simili: 

Ma come fai a lavorare da casa con i bambini? Mio figlio non mi fa caso come alla maestra. Quali attività mi consiglieresti per aiutarli ad apprezzare la lettura/i matematica?

La pandemia ha poi trasformato queste domande: 

Ma se tengo mio figlio a casa da scuola, ne risente? Che cosa devo insegnargli di davvero essenziale? I miei bimbi non sanno giocare da soli come i tuoi e io non posso lavorare. E se non vede i suoi amici, come sviluppa le capacità sociali? 

Tutte queste domande e preoccupazioni avevano un denominatore comune: i genitori di oggi non hanno più l’abitudine di passare molto tempo con i figliNon mi sorprende: la scuola occupa gran parte della giornata e le attività extra scolastiche l’altra parte. 

In questo corso non ti voglio vendere uno stile di vita homeschooling (a meno che tu non lo voglia), ma vorrei darti gli strumenti per rispondere a tutte quelle domande, cacciare le preoccupazioni e trovare un equilibrio che si adatti alla tua famiglia e alla tua realtà. 

Io credo che questo inizi dall’imparare ad osservare i bambini, dall’avere una guida chiara di quali siano gli apprendimenti davvero necessari, dal rispettare il lavoro di tutti e dall’imparare a giocare in maniera produttiva con i bambini. Quando scrivo "in maniera produttiva" intendo "con uno scopo", giochi che rispondano a interessi specifici e possano magari gettare le basi per interessi futuri.

La scuola

Sarò sincera, non avevamo alcuna intenzione di fare homeschooling. Pensavamo che il viaggio avrebbe insegnato abbastanza a tutti ed, effettivamente, così è stato. 

Ma essendo io educatrice Montessori, mi è venuto spontaneo seguire gli interessi di Oliver ed Emily mano a mano che sorgevano: scrivere, leggere, matematica, geografia, scienze… senza rendermene conto stavamo educando i nostri figli a casa. Senza pressione, senza stress, con pochissimi materiali, con attività minime, con armonia. 

Stavamo facendo homeschooling, ma rivoluzionandone il concetto: senza un curriculum fisso, ma seguendo invece l’interesse dei bimbi, giocando in maniera produttiva e offrendo attività che coprissero le aree di apprendimento delle scuole Montessori 3-6 anni. 

Co-Schooling è nato così, tra un gioco e un appunto, tra un materiale stampato e una lettera dell’alfabeto mobile.

Perché co-schooling?

Perché anche se può facilitare moltissimo un percorso di homeschooling, questo corso è anche per genitori che vogliono semplicemente affiancare la scuola.   

E sarò sincera: credo ce ne sia un bisogno immenso, di genitori che affiancano la scuola. La scuola tradizionale non asseconda il modo in cui i bambini imparano meglio. Non risponde ai loro bisogni nelle varie fasi dello sviluppo.

La scuola è stata inventata ~200 anni fa per rispondere al boom economico e creare operai affidabili, che seguissero le regole, che si uniformassero. Il mondo da allora è cambiato molto, ma la scuola tradizionale non è stata al passo con quel cambiamento.

L’Italia ha regalato al mondo eccellenze pedagogiche come Montessori e Reggio Emilia – metodi educativi senza tempi né curricula universali, metodi che vanno al passo di ogni bambino individuale – e non le usa. 

Perché non usarle noi a casa?

In questo corso ti offro il meglio della pedagogia Montessori per bambini in età di scuola dell’infanzia. Ti insegno ad assecondare gli interessi dei tuoi figli andando al loro passo, coltivando la fiamma dell’amore per il sapere che troppo spesso la scuola tradizionale spegne prematuramente.   

Credo fortemente che noi genitori siamo i primi e i migliori educatori dei nostri figli… spesso, ci mancano solo le risorse per dimostrarlo. E un pizzico di fiducia in noi stessi.

Questo corso fa per te se:

  • Hai bambini tra 0 e 6 anni. Le aree di apprendimento sulla quale baso le attività sono quelle che si trovano in un'aula Montessori 3-6 anni, ma molte iniziano ben prima (soprattutto la vita pratica e la vita sensoriale).
  • ​Lavori da casa o vorresti iniziare a lavorare da casa, ma non sai come farlo con i bambini nella stessa stanza.  
  • ​Non ti piace / non ti viene naturale giocare con i tuoi figli (non c'è nessuna vergogna ad ammetterlo), ma vorresti provarci.
  • Vorresti fare più attività in casa con i tuoi figli, ma non sai come offrirgliele o come sceglierle.
  • Vuoi affiancare la scuola tradizionale, perché non credi che tutti i bambini imparino allo stesso modo con gli stessi tempi.
  • Applichi la filosofia Montessori in casa con i tuoi figli e vorresti integrare anche la pedagogia.
  • Sei un educatore della scuola dell’infanzia tradizionale, e vuoi imparare di più sulla pedagogia Montessori.

Questo corso non è:

  • Un libro di attività da usare per riempire ogni minuto di ogni giorno: lo scopo del corso è insegnare una mentalità. 
  • Una bacchetta magica: è un processo, il lavoro dovrai farlo tu insieme ai tuoi figli. Questo corso è una guida per fare quel lavoro.

Che cosa trovi nel corso:

1
Un pianeta senza scuola?
  • Un grande benvenuto
  • Il ruolo dell'adulto
  • Ridefiniamo l'homeschooling
  • Mio figlio rimarrà indietro!
  • I miti dell'homeschooling
2
La teoria del metodo Montessori
  • Perché conoscere la teoria?
  • I quattro piani dello sviluppo
  • La mente assorbente
  • I periodi sensitivi
  • Le tendenze umane
  • In questo modulo hai imparato…
3
La scuola a casa
  • L'inizio del percorso
  • L'ambiente preparato
  • Il ciclo di lavoro
  • La routine
  • La flessibilità
  • Come si dà una lezione
  • La famigliarità con l'errore
  • Giocare da soli
  • In questo modulo hai imparato…
4
Sensoriale
  • La mano è lo strumento della mente
  • Educare senza premi e castighi
  • Isolare i sensi
  • Come scegliere i giocattoli
  • I materiali Montessori sensoriali
  • Le attività sensoriali
  • In questo modulo hai imparato…
5
Vita pratica
  • Attività con uno scopo
  • I materiali di vita pratica
  • Come si insegna la vita pratica
  • Vita pratica sul vassoio
  • Lezioni di grazia e cortesia
  • Attività di vita pratica
  • In questo modulo hai imparato…
6
Lingua
  • Un'esplorazione inarrestabile
  • Lett(erat)ura
  • La lezione in tre tempi
  • I suoni
  • Le lettere
  • Le parole
  • La matita
  • Materiali e attività di lingua
  • Le carte della nomenclatura
  • In questo modulo hai imparato…
7
Matematica
  • L'ordine del mondo
  • Materiali dell'area matematica
  • Il senso numerico
  • La quantità
  • I numeri
  • Introduzione al sistema decimale
  • Da Seguin ai francobolli
  • Attività di matematica
  • In questo modulo hai imparato…
8
Cultura generale
  • Tutto è interconnesso
  • Geografia
  • Continenti e animali
  • Scienze naturali
  • Il grande lavoro
9
La realtà dietro al web
  • Il gioco dei continenti
  • Il gioco del negozio
10
Grazie e buon percorso
  • Ricorda…
  • Lista di tutte le attività
  • Grazie e… balla sotto la pioggia!
Leggi l’anteprima gratis
Inserisci il tuo nome e la tua e-mail per ricevere l’anteprima.
O compralo ora se ti ho già convinto.

L'autrice

Mi chiamo Carlotta Cerri e sono la scrittrice del blog trilingue di genitorialità La Tela di Carlotta.

Quando ero incinta del mio primo figlio, una sera mio marito arrivò a casa e mi disse: “Ma perché non mettiamo un materasso per terra per Oliver? Si chiama qualcosa tipo Montesso…”. Quella sera dopo un rifiuto iniziale – quando ancora non ero abituata ad uscire dalla mia zona di comfort – mi misi a leggere sulla filosofia Montessori e… non ho mai smesso!

Ho fatto tanti corsi, letto infiniti libri, partecipato a tantissimi seminari online e presenziali, mi sono formata come assistente AMI al Maria Montessori Institute di Londra per le età 3-6 e 6-12 e ho iniziato io stessa a scrivere del metodo sul blog… prima di rendermene conto sono diventata una delle poche voci Montessori nel panorama italiano.

Nel 2016 ho creato il mio primo corso Montessori online per genitori ("Come montessorizzare la tua casa" che ora fa parte del corso "Educare a lungo termine"): ho scelto i corsi online perché io stessa ne avevo fatti tanti e ognuno mi aveva dato qualche strumento in più.

Da allora sono stata ospite di grandi blog dedicati esclusivamente a questa filosofia, sono stata invitata a parlare al Congreso Online Montessori — il più grande in Spagna — di multilinguismo in Montessori (il multilinguismo è un'altra mia grande passione), sono diventata l’«esperta» Montessori su blog di maternità italiani (il termine “esperta” non mi piace molto, ma se un esperto è qualcuno che sa molto di qualcosa, allora sì, sono un’esperta di Montessori per la famiglia 🙂).

Nel 2020 ho creato il mio secondo corso Co-schooling: Educare a casa per aiutare i genitori a giocare in maniera produttiva con i figli, e ho partecipato come autrice alla collezione “Gioca e impara con il metodo Montessori”, a cura di Grazia Honegger Fresco – un’emozione indescrivibile che un’icona del metodo Montessori in Italia abbia letto e approvato le mie parole.

Dal 2014 vivo e respiro Montessori (e i tipi di educazione dolce e positiva che ne derivano), ma oggi Montessori per me è molto più di una filosofia e di una pedagogia: è uno stile di vita.

Acquista

Sei pronto per iniziare il tuo (per)corso Montessori?

Il pacchetto completo
99€
  • Accesso online a 9 moduli e 55 lezioni
  • 10 ore di video
  • Chat privata con Carlotta
  • Modelli da stampare
  • 4 audiolibri per bambini in regalo
  • 1 lista di libri in stile Montessori
  • Codici sconto per negozio super

Hai un codice regalo? Usalo qui.

Regalalo a qualcuno
Riceverai un codice regalo che potrai dare alla persona a cui vuoi regalare il corso!
In che modo vengono inviate le lezioni?

Quando compri il corso e accedi al tuo account, trovi tutte le lezioni a tua disposizione in formato testo e video e puoi seguirle con i tuoi tempi e nell’ordine che preferisci.

Durante il corso potrò avere scambi con te?

Sì, nel corso c’è una chat privata in cui mi puoi fare tutte le domande che vuoi e cerco sempre di rispondere il prima possibile (bambini e fuso orario permettendo)

E se non fa per me?

Se il corso non fa per te o non trovi ciò che cerchi, scrivimi a carlotta@lateladicarlotta.com e ti rimborso i soldi senza domande (nel giro di 30 giorni)

Cosa succede in pratica quando compro il corso?

Quando compri il corso, ricevi una mail con il link di accesso e automaticamente si sbloccano i moduli e le unità che ora sono bloccati. Potrai accedere a tutto il corso subito e non ha scadenza, quindi potrai studiare con i tuoi tempi.

Se non ricevi la mail, ricordati di controllare nella cartella spam o promozioni, a volte la prima finisce lì.

E se mi* figli* ha più di 6 anni?

Questo corso e le lezioni che troverai sono basate sulla fascia d’età 3-6, ma Oliver ha ora 6 anni ora e tanto di quello che scrivo nel corso lo uso ancora oggi anche con lui. Tante delle lezioni valgono anche per le elementari, sopratutto lingua, matematica e cultura generale, perché gli apprendimenti sono la base di quel percorso.

Leggi l’anteprima gratis
Inserisci il tuo nome e la tua e-mail per ricevere l’anteprima.
O compralo ora se ti ho già convinto.
Siamo gocce, ma insieme facciamo un mare. Educhiamo alla pace insieme!