Come apparecchiare la tavola di Natale in modo elegante ed economico

Lasciami un commento
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

L’altro giorno, sono andata a casa di amici a festeggiare uno dei mile pranzi di Natale e mi è piaciuto tantissimo come Cati ed Edu hanno apparecchiato la tavola.

Premetto: lei odia lavare i piatti e tutti i pranzi a casa sua presentano rigorosamente piatti, bicchieri e perfino posate usa e getta (che mi sembra un’ottima idea!). Lui, quindi, tuttofare della casa, trova sempre modi geniali e carini di rendere tutto più bello.

Sono rimasta talmente sorpresa dalla bellezza di questa tavola apparecchiata elegantemente con così poco che la copierò senz’altro a Capodanno. Il segreto? Rosso e oro. Guardate qui:

  • Una tovaglia bianca (preferibile di tessuto, ma anche di carta non va male)
  • Una tovaglia più piccola rossa da mettere in cento tavola
  • Coriandoli dorati da spargere sulla tavola
  • Piatti di carta dorati
  • Bicchieri di plastica rossi
  • Tovaglioli con disegni colorati da sistemare dentro i bicchieri in maniera vistosa
  • Una piramide di Ferrero Roche come centro tavola
  • Un dettaglio per ogni commensale da sistemare su un lato del piatto

I vostri ospiti saranno talmente felici del piccolo regalino che li aspetta a tavola (come lo siamo io e la dolce Amanda nella foto) che non noteranno nemmeno che le posate sono semplici posate di plastica bianca e che i tovaglioli sono di carta.

Bello, elegante e super economico! Grazie a Cati ed Edu!


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Mi chiamo Carlotta, ho 33 anni, sono italiana, sposata con un finlandese e insieme cresciamo i nostri bimbi, Oliver (4) ed Emily (2), Montessori e multilingue. Stiamo vendendo tutto per viaggiare il mondo.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Non essere timido. Adoro leggere cosa pensi.

Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale per ricevere gli ultimi post direttamente in mail. Solo una mail al mese. No spam (giurin giuretto!) 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.

Imprint  ·  Privacy Policy