Comparando le marche di pannolini lavabili che uso

1 commento
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Qualche settimana fa ho promesso un post con un confronto tra le marche di pannolini lavabili che uso, quindi eccolo qui.

Come ho detto nel mio post “Come sono passata ai pannolini lavabili dopo tre anni di usa e getta” ci piace usare più di una marca — dico “ci”, perché anche Alex è attivamente coinvolto in questo cambio ai pannolini lavabili: ognuna delle marche che utilizziamo ha qualcosa che me la farebbe scegliere di nuovo (e consigliare ad altri).

Puoi trovare un milione di post di recensioni su ciascuno di queste marche: questo non è un articolo di recensione. In questo post ti racconto semplicemente quello che mi piace di più di ogni marca di pannolini lavabili che ho scelto e che uso attivamente.

Alla fine di questo post troverai i link ad alcuni pacchetti di pannolini lavabili. Ricorda, tutti i link sono affiliati, il che significa che tu paghi esattamente lo stesso prezzo, ma io ottengo una piccola commissione. Apprezzerei davvero tanto se li usassi.

Pop-in di Close Parent

Questi sono i pannolini tutto in due (all-in-two) taglia unica. Nella mia esperienza, sono a prova di bomba. Mi piace il fatto che la mutandina (parte esterna) abbia i bordi più alti sull’interno coscia, quindi è impossibile che escano pipì o cacca. Inoltre, la parte esterna esce dalla lavatrice quasi completamente asciutta, che non è male.

Di notte, inoltre, non abbiamo mai avuto una perdita quando abbiamo usato i Pop-In con il booster notturno di Close Parent (ho provato a non metterlo ed Emily era completamente bagnata al mattino). Di notte, si può anche combinare con un qualsiasi inserto di bambù: io ho provato con quello di Charlie Banana e ha funzionato perfettamente.

Charlie Banana

Questi sono pannolini a tasca taglia unica. Sto usando sia i One Size Organic che i loro pannolini standard con la superficie in pile (Hybrid One Size), e devo dire che preferisco questi ultimi perché mantengono il culetto di Emily asciutto (anche se non uso un velo raccoglifeci di pile).

Quello che mi piace di più di Charlie Banana è che ogni pannolino arriva con due inserti, uno piccolo e uno medio/grande, che posso combinare per usarli di notte. Mi piace anche che i pannolini di Charlie Banana sono sottili: è quasi come se Emily indossasse un pannolino usa e getta.

Juicy Bumbles

Questi sono pannolini tascabili taglia unica e, come i Charlie Banana, sono sottili. Mi piace il fatto che gli inserti siano più larghi e che dopo molti lavaggi siano ancora morbidi. Sto usando sia quelli con chiusura a bottoni che quelli con il velcro, e preferisco quelli col velcro (in generale mi piace di più il velcro, anche se, a differenza di quelli con i bottoni, Emily riesce a toglierlo sola).

Certo, però, quello che mi piace di più di questi pannolini è il prezzo! Costano circa la metà delle altre marche che utilizzo senza sacrificare la qualità. Inoltre, mi piace che il loro pacchetto di sei pannolini includa anche una pratica borsa per pannolini con tasca frontale (dove io ripongo i pannolini sporchi quando sono fuori casa).

MioSolo di BambinoMio

Questi sono pannolini tutto in uno (all-in-one) taglia unica. Sono i pannolini preferiti di mio marito: gli piace che non debba cercare inserti o boosters. Lo prende dal cassetto e lo mette direttamente addosso a Emily, quindi questi sono quelli che sceglie sempre quando lo mando a cambiare il pannolino (anche se a dire il vero è già un professionista e sa usare ogni modello).

In combinazione con il MioBoost (venduto separatamente) è anche un ottimo pannolino per la notte.

Ma allora, cosa compro?

Quando le persone mi chiedono con quali pannolini iniziare, dico sempre esattamente quello che ho scritto qui: a me piace avere più di una marca, perché posso usare il mio pannolino preferito in ogni situazione. Ad esempio, il Pop-In con night booster è attualmente la mia prima scelta per la notte; per il giorno al momento preferisco BambinoMio (e per un’occasione speciale, le fantasie sono bellissime!); ma quando sono fuori dalla mattina alla sera (che significa che devo portarmi dietro più pannolini) di solito opto per Charlie Banana o Juicy Bumbles perché sono più sottili e occupano meno spazio.

Per questo ti dico che mi è onestamente impossibile scegliere una sola marca tra quelle che uso.

Ma so anche che più grande è il set, più economico è il pannolino individuale, quindi nella lista dei pacchetti qui sotto includo anche alcuni dei miei set grandi preferiti nel caso in cui decidessi di comprare solo una o due marche (per esempio, puoi comprare il set di 10 pannolini pop-in e il kit BambinoMio con 8 pannolini che include anche tutti gli accessori necessari; oppure puoi combinare tre o quattro pack di tre marche diverse per avere più varietà).

Se questo post ti è sembrato utile, mi piacerebbe che usassi i link qui sotto: sono link affiliati e a te non costa nulla, ma è uno dei modi con cui guadagno con il mio blog 🙂 Grazie!

Pop-In Pack 10

Pop-In Pack 5

Pop-In Night Boosters Pack 3

Charlie Banana pack 6 or questo or questo

Charlie Banana Pack 3

BambinoMio MioSolo Pack 6

BambinoMio Kit 8 pannolini + accessori (incluso il bidone per i pannolini)

BambinoMio kit 15 pannolini + accessori (inclusi due bidoni per i pannolini)

Juicy Bumbles Pack 6 (+ accessori)


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Sono una trentenne, trilingue, mamma montessori e 88% paleo. Insegnante di lingue per lavoro, blogger e ballerina per passione.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Ciao carlotta,
    Mi fa strano essere la prima a commentare. Vorrei che più mamme usassero i lavabili… Io sono al primo bimbo, ora ha 8 mesi, dopo 3 settimane ho cominciato con i lavabili e non potrei essere più felice: in pace con me stessa per non inquinare, un po’ di soldini risparmiati, niente tutine sporche Fino a metà schiena (cosa che mi succede puntualmente con gli usa e getta di qualsiasi marca che uso ogni tanto soprattutto quando viaggiamo e i lavabili non sono una scelta fattibile), e poi sono bellissimi! Una scelta che rifarei se tornassi indietro! E sì, concordo… anche noi abbiamo un parco pannolini variegato per Marche e tipologie.. prefold, muslin, fitted, pocket quelli che usiamo, con gli aio non mi trovo proprio! Ogni bimbo e mamma è a sé, i lavabili comportano un po’ più di lavoro nel trovare i pannolini giusti ma poi che soddisfazione! 🙂


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale per ricevere gli ultimi post direttamente in mail. Solo una mail al mese. No spam (giurin giuretto!) 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.

Imprint  ·  Privacy Policy