Alba (Italy) with toddlers

11 comments
Help spread the word
ItalianoEnglishEspañol

Wow, Italian food is the best in the world! Every time I go back to my little Alba I remember just how great food is there even in the smallest cafe, how good the coffee tastes everywhere, how creamy the ice-cream is… no wonder we Italians spend hours at the dinner table eating and enjoying family time over a glass (or several glasses) of wine—and yes, even though I’m breastfeeding I did have wine and even some delicious mandarin liquor! Yummy!

Anyway, sorry about that, I’ve been back for over two weeks and I’m still dreaming of the food!

Here’s a photo post about our Italian days, and a few reflections about traveling and living in Alba, Italy, with two babies. This is my personal kid-friendly (ehm, parent-friendly!) travel guide to Alba.

The flight was great!

Traveling with two babies is definitely more comfortable than with just one! Oliver is over two so he pays the full ticket, which gives us three seats, a whole row to ourselves = extra space and freedom! Also, we loved flying Blueair, not only because we finally flew directly Malaga-Torino, but also because they give you a free snack on board like good old days, which Oliver greatly appreciated as it was “pan” 😉

Time is never enough!

We didn’t see half of the people we wanted to meet, but it was great to spend lots of time with family, and for Oliver and Emily to get to know their grandparents better (and viceversa). It’s hard to live far away!

Not very child-friendly

Is it just me or Alba is not very child-friendly? There’s one (ONE!) playground (it’s quite nice, but just one?), no family cafes, it’s very rare to find changing tables in restaurants and the only trampoline in front of the library (where Oliver is jumping in the photo below with his friend A, my friend Micky’s daughter) is completely in the sun, no shade whatsoever. I was shocked! Albesi friends, do you confirm?

A little gem close to Alba

We did find a little gem, though: it’s Cascina Maran in Castagnito, a beautiful animal park where you can have a picnic or spend a lovely afternoon watching and caressing farm animals. There are horses, goats, ponies, ducks, swans, sheep, lambs, bunnies, turtles, and a gorgeous peacock that gave us a great show! Oh and my friend Ludi’s kids G & F seem to really enjoy the ice-cream from the kiosk at the entrance 😉

 

UPDATE APRIL 2019

In our recent visit, almost two years later, I was a bit disappointed to see that not much has changed in Alba for families, but we still found two other places suitable for children and one was is interesting.

On the upper floor of the Conad supermarket near Alba there is a play area with inflatable castles and play structures and cars. Great for a rainy day or to burn some energy before going grocery shopping downstairs 😉 You pay per minute and they DO NOT accept cards (which to me is like the Paleolithic era… oh well)!

Le colline di Giuca in Baldissero

I discovered this place because the Sinergia Outdoor association that created it (ciao Renato!) had a stand at Vinum full of beautiful wooden toys for children, all made by them and inspired by our territory.

In Baldissero, they have a Bed & Breakfast for families and an entire educational park where they welcome families and schools to play, learn and explore. Too bad I found it too late this time, but I will be sure to see it next time. This is their website, go and say hi to them for me!


Help spread the word

The woman behind the words

My name is Carlotta, I’m 33 years old, I’m Italian, married to a Finnish guy, and together we raise Oliver (4) and Emily (2) Montessori and multilingual. We’re selling everything to travel the world.

More about me →

Did you like it? Agree? Disagree? Let me know.

If you prefer, you can also tweet to me or write me privately.

  1. Ed io conosco la tua amica Ludovica 😁 !! È una collega Usborne!!
    Bacioni ad entrambe e buon lavoro coi pupi !-

  2. Ci mancate!!!

  3. Si confermo.. pochi spazi per i bimbi e pochi locali attrezzati.. ma, proprio come avete fatto voi, trovi dei luoghi speciali nei dintorni.. 😘 cmq questa cascina non la conoscevo ancora.. Sarà la prossima gita!

    • Carlotta - June 1, 2017

      Ah, mi fa piacere averti dato uno spunto per una gita! E chissà che poco a poco anche Alba non si decida a promuovere più spazi per bambini… incrocio le dita per voi!

  4. Che bello vedere te e Ludovica insieme, mi ricorda i tempi dell’università <3 che bei ricordi di voi! Sempre bellissime, e i vostri bimbi adorabili.
    Baci

    • Carlotta - June 1, 2017

      Grazie cara, sì, ci eravamo perse un po’ per strada ma da qualche anno con i bimbi ci siamo ritrovate (io tanto da imparare da lei che ha iniziato otre due anni prima di me!). Sarebbe bello fare una ritrovata la prossima volta che sono nei dintorni! 🙂 Spero tu stia bene! Un abbraccio 🌸

  5. Ciao! Non commento mai i tuoi post ma ti leggo spesso e per prima cosa: complimenti per i tuoi bimbi! Sono bellissimi.

    Ora mi sono sentita chiamata in causa come assessore di Alba 😉 e mi permetto di seguito di postarti il link in cui ci sono tutte le attività che la biblioteca civica organizza per i bimbi: http://www.comune.alba.cn.it/images/Pieghevole_DEF.pdf.

    Inoltre parecchi sono i laboratori che organizzano alcune librerie albesi (La Torre e L’Incontro) e anche il Village Ferrero è molto attivo in questo ambito… con una pennellata più sportiva.

    E come scrivi tu, nella bella stagione c’è il Parco Sobrino, che è oramai un luogo di aggregazione per molte famiglie con i bimbi sia piccoli che più grandicelli. La settimana scorsa è stata organizzata una giornata intera di giochi e laboratori di giocolieria (e non solo). Alla prossima! Se torni scrivimi e ti invio gli eventi in calendario!

    • Carlotta - June 1, 2017

      Ciao Anna Chaira e grazie per le tue precisazione, mi farebbe piacere postarle anche nei commenti del post (per chi non legge Facebook).

      Quando dico che non c’è molto per bambini, non mi riferisco ad attività ed eventi in date programmate (quelle sono anche meravigliose e mi fa piacere leggere che ne organizzate).

      Mi riferisco al quotidiano familiare o alla giornata di una famiglia in visita, a quegli spazi dove io e le mie amiche con bimbi possiamo andare al pomeriggio, quando non abbiamo programmi: noi qui a Marbella abbiamo (pochi) bar per famiglie, ma quelli che abbiamo sono meravigliosi e indispensabili e tra l’altro ogni settimana organizzano eventi per i piccoli. Dai un’occhiata a @funkyforestcafe se sei curiosa, qui è il mio preferito e ha salvato una miriade di pomeriggi dal trasformarsi in apocalisse! 😉

      Questi Family Bar funzionano alla stra grande (città grandi ne hanno a bizzeffe, a Berlino sono rimasta a bocca aperta, ce ne sono a tema, con spazi interni per fare i castelli di sabbia, con sale di gioghi tutti in legno, con sale d’arte… è un sogno!) e sono sempre i posti preferiti e punti d’incontro di noi mamme, posti in cui prendersi un caffè mentre i bimbi giocano (gli unici posti, tra l’altro, in cui riusciamo ad avere una conversazione ;-).

      Sono indispensabili per noi genitori (e per la nostra salute mentale) e sono sicura al 200% che, e te la butto lì, se qualcuno decidesse di fare un investimento (magari anche con piccola sovvenzione del governo?) e aprirne uno ad Alba, avrebbe un grande successo e darebbe un valore aggiunto alla città. Chissà…

      • Questi bar per famiglie di cui parli sono bellissimi e non ti nascondo che quando ho iniziato la mia avventura da psicologa qui ad Alba era uno dei miei progetti: quello di creare un punto di incontro e aggregazione per mamme e famiglie dove, mentre i bimbi giocano, i genitori possano confrontarsi. L’avevo pensato insieme ad una ostetrica, ma purtroppo c’era bisogno di un bell’investimento economico… che allora non avevamo. Poi ho iniziato un’altra avventura, quella dell’assessore, e da qualche anno non riesco più a fare grandi progetti, sono sempre di corsa. Comunque ho parlato di questo bisogno in giunta fin da subito e l’idea è stata quella di costruire una ludoteca: il progetto del Comune c’è, ma i tempi sono lunghissimi. Io mi auguro che prima o poi ce la si faccia…

  6. Serena - May 5, 2019

    Ciao Carlotta,è vero Alba nn è la city più kid friendly del mondo ma ci stanno lavorando (soprattutto visto che da qualche anno e metà turistica) ed in confronto ad altre realtà italiane simili…non e poi così male…
    Le colline di Giuca e Renato sono fantastici, collaborano con tanti eventi in città e Renato collabora anche con alcuni asili (quello dove vanno Rachele e Rebecca lo ospita spessissimo e la classe di Rebecca, 2 anni e mezzo, a fine maggio farà la “gita” nel simul parco a Baldissero).
    Poi devi andare assolutamente al WIMU a Barolo!
    Alcune cantine hanno formato una piccola associazione e organizzano giornate “per famigle”, diversi agriturismi organizzano giornate con le attività più disparate per i bambini, il museo Eusebio ha un’area in cui organizza degli scavi simulati e una simulazione di vita “preistorica”… ce n’e un po’ per tutti i gusti…
    La prossima volta che sei in zona scrivimi che ti aggiorno su eventi per famiglie che puoi trovare in zona!
    (Sono iscritta a tutte le newsletter perché in hotel ho spesso famiglie con bambini 🙃)
    Ciao! 😘


In a hurry?

Subscribe to my newsletter and get all the latest posts directly to your inbox. Only one email per month. No spam (pinky promise!) 🙂


You might also like…

I’ve handpicked these articles for you so you can keep reading.


Popular articles…

These articles proved quite popular. Perhaps you’ll like them too.


Latest articles…

Hot off the presses for your reading enjoyment.

Imprint  ·  Privacy Policy