Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Errori comuni dei madrelingua in italiano, inglese e spagnolo

Lasciami un commento
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Da amante della grammatica, faccio molta attenzione a come le persone scrivono.

In ognuna delle mie tre lingue ci sono alcune parole ricorrenti che tanti — e parlo dei madrelingua! — confondono, scrivono male o semplicemente non fanno lo sforzo di scrivere bene. In realtà, ci vuole lo stesso tempo a scrivere bene o male, e solo qualche secondo in più per correggere prima di inviare. Perché non scrivere bene?

Tra i tanti errori che i madrelingua fanno quando scrivono post, messaggi o e-mail — anche di lavoro! — questi sono quelli che proprio non sopporto.

La maledizione dell’apostrofo (inglese)

Spesso, in inglese vediamo cose come C U per dire See you (Ci vediamo). Io personalmente cerco di evitarlo, ma “va bene”. Cosa non va bene, invece, è non usare l’apostrofo (ovvero, la contrazione)!

  • Its VS It’s
    Its = possessivo. This is a frittata and those are its ingredients. (Questa è una frittata e quelli sono i suoi ingredienti)
    It’s = It is. How’s that cake? It’s yummy! (Com’e la torta? È buona!)
  • They’re VS Their VS There
    They’re = they are (loro sono). I made cookies, they’re delicious! (Ho fatto dei biscotti, sono deliziosi!)
    Their = possessivo. That’s their car and this is mine. (Quella è la loro macchina e questa è la mia)
    There = là. Look at that flying monkey over there! (Guarda quella scimmia volante laggiù!)
  • You’re VS Your
    You’re = You are (Tu sei). Thank you, you’re so kind. (Grazie, sei molto gentile)
    Your = possessivo. Your English is very good! (Il tuo inglese è ottimo!)

L’accento birichino (italiano):

Questo è un classico tra gli italiani. Ho visto persino scrittori professionisti scriverlo male! Se stai leggendo questo, per piacere, d’ora in avanti scrivilo bene!

  • Perché VS è 
    L’accento su perché è acuto (va verso destra); l’accento su è è grave (va verso sinistra).
    Oggi è un bel giorno, perché c’è il sole.

Le gemelle malefiche (spagnolo)

B e V sono suoni difficili per gli spagnoli. È incredibile quanti madrelingua non riescano a sentire la differenza tra questi due suoni (figuriamoci scriverla!). Questo è l’errore più comune:

  • Haber VS A ver
    Haber = avere nel passato composto. Lo siento haber tardado tanto (Mi dispiace averci messo tanto).
    A ver = Vediamo/Vedremo (è vamos a ver, senza il “vamos”). A ver si podemos ir (Vedremo se possiamo andare).

Gli accenti perduti (spagnolo)

Tú VS Tu. 
Tú (con accento) = soggetto; Tú eres divertito (sei simpatico).
Tu (senza accento) = possessivo; Tu casa es grande (la tua casa è grande).

Cuándo VS Cuando.
Tutte le parole (pronomi) interrogative in spagnolo prendono l’accento.
Cúando vamos? Cuando llegue tu padre. (Quando usciamo? Quando arriva tuo padre).

Se anche a te piace scrivere bene, twitta questo post 😉
Quali sono gli errori che non sopporti nella tua lingua? Raccontamelo qui


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →



Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.