Lifestyle blog de Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Visitando los abuelos en Alba, Italia

10 comentarios
Ayúdame a correr la voz
ItalianoEnglishEspañol

¡Guau, la comida italiana es la mejor del mundo! Cada vez que vuelvo a mi pequeña Alba recuerdo lo fantástico que es la comida incluso en el más pequeño de los cafés, lo bueno que es el café por todas partes, lo cremoso que son los helado… y luego la gente me pregunta porque a los italianos no gusta pasar horas sentados a la mesa disfrutando de la familia delante de una copa (o varias copas) de vino—y sí, aunque estoy amamantando bebí vino e incluso un delicioso licor de mardarin! ¡Rico!

Perdóname, volví hasta más que dos semanas y todavía estoy soñando con la comida!

Aquí va un post de fotos sobre nuestros días en Italia, y algunas reflexiones sobre viajar y vivir en Alba, Italia, con dos bebés.

El vuelo fue genial!

Viajar con dos bebés es definitivamente más cómodo que con uno sólo! Oliver tiene más de dos años, así que paga el ticket completo, lo que nos da tres asientos, toda una fila para nosotros = espacio y libertad extra! Además, nos encantó volar con Blueair, no sólo porque finalmente volamos directamente Málaga-Torino, sino también porque te dan la merienda gratis a bordo como se hacía una vez, que Oliver apreció mucho ya que era “pan” 😉

¡El tiempo nunca es suficiente!

No vimos a la mitad de la gente que queríamos saludar, pero fue genial pasar mucho tiempo con la familia, y para Oliver y Emily tener la oportunidad de conocieran mejor a sus abuelos (y viceversa).

Alba no es muy adecuada para niños

¿Pero me lo he imaginado o Alba no es muy adecuada para visitar con niños? Hay un (UNO!) parque (es bonito, pero sólo uno?), no hay cafés para familias, es muy raro encontrar un cambiador en el baño de un restaurante y pusieron un pequeño trampolín en frente de la biblioteca en el sol, sin nada de sombra. ¡Me quedé sin palabras! Amigos de Alba, ¿confirmáis?

Una pequeña joya cerca de Alba

Aún así, conseguimos encontrar una pequeña joya: se llama Cascina Maran en Castagnito, y es un hermoso parque de animales donde puedes hacer un picnic o pasar una bonita tarde viendo y acariciando animales de granja. Hay caballos, cabras, ponis, patos, cisnes, ovejas, corderos, conejitos, tortugas, y un precioso pavo real que nos dio un gran espectáculo! Ah, y los niños de mi amiga Ludi G & F disfrutaron muchísimo del helado del quiosco de la entrada 😉

 


Ayúdame a correr la voz

La mujer detrás de las palabras

Soy una treintañera, trilingüe, mamá Montessori y 88% paleo. Profesora de idiomas por trabajo, bloguera y bailarina por pasión.

Más sobre mí →

Te ha gustado? Estás de acuerdo? No? Dímelo en un comentario :-)

Si prefieres, puedes también enviarme un tweet o escribirme en privado.

  1. Ed io conosco la tua amica Ludovica 😁 !! È una collega Usborne!!
    Bacioni ad entrambe e buon lavoro coi pupi !-

  2. Ci mancate!!!

  3. Si confermo.. pochi spazi per i bimbi e pochi locali attrezzati.. ma, proprio come avete fatto voi, trovi dei luoghi speciali nei dintorni.. 😘 cmq questa cascina non la conoscevo ancora.. Sarà la prossima gita!

    • Carlotta - Junio 1, 2017

      Ah, mi fa piacere averti dato uno spunto per una gita! E chissà che poco a poco anche Alba non si decida a promuovere più spazi per bambini… incrocio le dita per voi!

  4. Che bello vedere te e Ludovica insieme, mi ricorda i tempi dell’università <3 che bei ricordi di voi! Sempre bellissime, e i vostri bimbi adorabili.
    Baci

    • Carlotta - Junio 1, 2017

      Grazie cara, sì, ci eravamo perse un po’ per strada ma da qualche anno con i bimbi ci siamo ritrovate (io tanto da imparare da lei che ha iniziato otre due anni prima di me!). Sarebbe bello fare una ritrovata la prossima volta che sono nei dintorni! 🙂 Spero tu stia bene! Un abbraccio 🌸

  5. Ciao! Non commento mai i tuoi post ma ti leggo spesso e per prima cosa: complimenti per i tuoi bimbi! Sono bellissimi.

    Ora mi sono sentita chiamata in causa come assessore di Alba 😉 e mi permetto di seguito di postarti il link in cui ci sono tutte le attività che la biblioteca civica organizza per i bimbi: http://www.comune.alba.cn.it/images/Pieghevole_DEF.pdf.

    Inoltre parecchi sono i laboratori che organizzano alcune librerie albesi (La Torre e L’Incontro) e anche il Village Ferrero è molto attivo in questo ambito… con una pennellata più sportiva.

    E come scrivi tu, nella bella stagione c’è il Parco Sobrino, che è oramai un luogo di aggregazione per molte famiglie con i bimbi sia piccoli che più grandicelli. La settimana scorsa è stata organizzata una giornata intera di giochi e laboratori di giocolieria (e non solo). Alla prossima! Se torni scrivimi e ti invio gli eventi in calendario!

    • Carlotta - Junio 1, 2017

      Ciao Anna Chaira e grazie per le tue precisazione, mi farebbe piacere postarle anche nei commenti del post (per chi non legge Facebook).

      Quando dico che non c’è molto per bambini, non mi riferisco ad attività ed eventi in date programmate (quelle sono anche meravigliose e mi fa piacere leggere che ne organizzate).

      Mi riferisco al quotidiano familiare o alla giornata di una famiglia in visita, a quegli spazi dove io e le mie amiche con bimbi possiamo andare al pomeriggio, quando non abbiamo programmi: noi qui a Marbella abbiamo (pochi) bar per famiglie, ma quelli che abbiamo sono meravigliosi e indispensabili e tra l’altro ogni settimana organizzano eventi per i piccoli. Dai un’occhiata a @funkyforestcafe se sei curiosa, qui è il mio preferito e ha salvato una miriade di pomeriggi dal trasformarsi in apocalisse! 😉

      Questi Family Bar funzionano alla stra grande (città grandi ne hanno a bizzeffe, a Berlino sono rimasta a bocca aperta, ce ne sono a tema, con spazi interni per fare i castelli di sabbia, con sale di gioghi tutti in legno, con sale d’arte… è un sogno!) e sono sempre i posti preferiti e punti d’incontro di noi mamme, posti in cui prendersi un caffè mentre i bimbi giocano (gli unici posti, tra l’altro, in cui riusciamo ad avere una conversazione ;-).

      Sono indispensabili per noi genitori (e per la nostra salute mentale) e sono sicura al 200% che, e te la butto lì, se qualcuno decidesse di fare un investimento (magari anche con piccola sovvenzione del governo?) e aprirne uno ad Alba, avrebbe un grande successo e darebbe un valore aggiunto alla città. Chissà…

      • Questi bar per famiglie di cui parli sono bellissimi e non ti nascondo che quando ho iniziato la mia avventura da psicologa qui ad Alba era uno dei miei progetti: quello di creare un punto di incontro e aggregazione per mamme e famiglie dove, mentre i bimbi giocano, i genitori possano confrontarsi. L’avevo pensato insieme ad una ostetrica, ma purtroppo c’era bisogno di un bell’investimento economico… che allora non avevamo. Poi ho iniziato un’altra avventura, quella dell’assessore, e da qualche anno non riesco più a fare grandi progetti, sono sempre di corsa. Comunque ho parlato di questo bisogno in giunta fin da subito e l’idea è stata quella di costruire una ludoteca: il progetto del Comune c’è, ma i tempi sono lunghissimi. Io mi auguro che prima o poi ce la si faccia…


Vas de prisa?

Apúntate a mi newsletter semanal y recibirás los últimos post directamente en tu correo. Un mail cada miércoles. No spam 🙂


Podría gustarte también…

He personalmente seleccionado estos artículos para ti para que puedas seguir leyendo…


Post populares…

Estos artículos han tenido mucho éxito! Quizás te gusten a ti también.


Últimos artículos…

Directamente de las imprentas para que puedas leerlos todo seguidos.