Etichette termoadesive di StickerKids per l’asilo… geniali!

Lasciami un commento
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Attenzione: Dall’anno in cui ho scritto questo post, tante cose sono cambiate e ho intrapreso un percorso eco-friendly e sostenibile. Oggi non sceglierei più queste etichette… anzi, non sceglierei nessuna etichetta e cercherei di non usare plastica inutile. Un buon pennarello waterproof sull’etichetta del pantalone può bastare.

NB. Questo è un post sponsorizzato. StickerKid è stato così gentile da inviarmi alcuni dei loro prodotti da provare e, visto che mi sono piaciuti, ho deciso di condividerli.


Ti avevo detto che sarei tornata a settembre, ma poi ho pensato che questo post potrebbe venirti utile prima del ritorno a scuola, e allora eccomi qui per farti conoscere un prodotto che ho usato quest’estate e che continuerò ad usare. Ecco come è andata:

Qualche settimana prima del summer camp, mi arriva una mail dalla direttrice: “Tutti i capi devono essere etichettati con il nome del bimbo”. Ouch! Mi si è aperto un mondo davanti agli occhi, al quale, essendo mamma per la prima volta, non avevo mai pensato: le etichette per l’asilo!

Meno male che StickerKid è arrivato in mio soccorso con una selezione di etichette adesive e termoadesive per bambini. Io e Oliver abbiamo fatto l’ordine insieme e lui stesso ha scelto le immagini che voleva — siamo in piena fase animali, quindi abbiamo scelto leoni, tigri e “l’ape Maia” per Emily, ma ci sono tantissime immagini tra cui scegliere. È meglio attaccarle a una parte liscia del tessuto, ma funzionano anche sulla parte elastica della cintura del pantalone (sí, le ho testate con attenzione).

Devo ammetterlo, ero un po’ scettica: un’etichetta adesiva che resiste alla lavatrice e all’asciugatrice? E invece mi sono dovuta ricredere, queste etichette termoadesive sono resistentissime, facili da applicare seguendo le istruzioni (ferro massima potenza, tenere premuto per 20 secondi, e non lavare per 48 ore), che le rende ideali per l’asilo o per qualsiasi situazione in cui i vestiti entrano in lavatrice quasi ogni giorno. Non ho provato la concorrenza, ma nella mia esperienza quando trovo un prodotto che funzioni e non mi delude, mi ci affeziono e quindi te lo consiglio!


Nel mio ordine avevo incluso anche queste etichette “senza ferro da stiro” (SENZA ferro da stiro è stata la parola magica ;-), che hanno però una resistenza media a lavatrice e asciugatrice e sono più adatte per capi che non vengono lavati spesso, come costumi, cappelli — io le ho usate anche per le ciabatte dell’asilo di Oliver, ma ho poi scoperto che StickerKid vende etichette fatte apposta per le scarpe.

E per la spiaggia, una giornata al centro commerciale e la gita in Finlandia che abbiamo fatto ad agosto, ho ordinato anche questi bracciali identificativi che sono pratici e non sembrano dare fastidio a Oliver (che era, anzi, contento perché “hanno la moto”… i veicoli sono l’altra nostra grande passione al momento!).

Insomma, è un prodotto che ti consiglio di provare e StickerKid è stato anche così gentile da inviarmi un codice sconto del 10% per le mamme lettrici de La Tela. Usarlo è semplicissimo: devi solo scegliere il tuo prodotto, metterlo nella cesta, procedere con l’ordine e alla fine attivare il codice LATELADICARLOTTA inserendolo nel form Coupon. Facile facile!

A noi mamme e ai nostri piccoli, buon etichettaggio e buon ritorno a scuola!


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Mi chiamo Carlotta, ho 33 anni, sono italiana, sposata con un finlandese e insieme cresciamo i nostri bimbi, Oliver (4) ed Emily (2), Montessori e multilingue. Stiamo vendendo tutto per viaggiare il mondo.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Non essere timido. Adoro leggere cosa pensi.

Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale per ricevere gli ultimi post direttamente in mail. Solo una mail al mese. No spam (giurin giuretto!) 🙂


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.

Imprint  ·  Privacy Policy