Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

The Dancers — giostrina Montessori (template gratis)

2 commenti
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

The Dancers è la quarta giostrina Montessori visuale che ho fatto per Oliver e per noi è anche l’ultima: dopo questa abbiamo iniziato con le giostrine da afferrare e tirare.

Dopo il Munari, la prima giostrina Montessori in bianco e nero che a Oliver è piaciuta tantissimo e che abbiamo usato più a lungo del previsto, questa è stata la sua preferita (e anche la mia!). Mi piace un sacco come le forme si muovono naturalmente e danno vita a veri e propri ballerini!

Teoricamente la si presenta al bimbo intorno ai tre mesi, ma io ero un po’ in ritardo e sono riuscita a finirla solo quando Oliver aveva più o meno tre mesi e mezzo e l’ho poi lasciata fino a quando ha suscitato il suo interesse, oltre i quattro mesi.

Devo ammettere che è una delle più facili da fare.

Ecco cosa ti serve:

dancers-material

  • Cartoncini brillanti rosso e blu
  • Filo di cotone
  • Filo di plastica trasparente
  • 2 bastoncini di legno
  • Forbici e colla

Ecco come si fa:

Io ho disegnato le forme a mano, ma tu puoi stampare questi modelli (gratuiti) che ho preparato per te e utilizzarli per tracciare le sagome sul cartoncino.

Per rendere il cartoncino più resistente e spesso, ti consiglio di usarlo doppio: basta piegarlo in due e incollarlo in modo che entrambe le facce siano colorate. In questo modo, quando lo tagliamo è già doppio (e usiamo la colla una volta sola).

Ora stampa i modelli (due pagine) e ritaglia ogni pezzo individuale.

Quando hai ritagliato tutti i pezzi, disegna le sagome sul cartoncino appoggiandoci sopra ogni pezzo e tracciandolo con la matita. Puoi mantenere la silhouette che ho preparato o mischiare le braccia di uno con le gambe dell’altro per creare nuovi ballerini. Poi ritaglia ogni pezzo e sei a metà dell’opera.

Ora devi solo più cucirli insieme. Io ho usato un filo di plastica trasparente e un ago resistente. Quando hai passato il filo di plastica attraverso i tre pezzi, fai dei piccoli nodi per tenerli in posizione e far sì che non collassino l’uno sull’altro (come nella foto sotto).

IMG_4256

A questo punto è quasi finito. Con il filo di cotone lega i bastoncini insieme come a formare una croce e poi attacca ogni ballerino ad ogni braccio della croce, a diverse altezze.

Hai finito. Non ti rimane che agganciarlo al soffitto con lo stesso sistema che hai usato per le altre giostrine (se questa è la prima che fai, puoi vedere qui come le ho agganciate al soffitto) et voilat!

1456850398549

Leggi anche:

Il Munari — La prima giostrina Montessori (tutorial)

L’Ottaedro — La seconda giostrina Montessori (tutorial) 

Il Gobbi — La terza giostrina Montessori (free template)

Giostrine da prendere e tirare: come preparare il supporto

🌸 Se ti è piaciuto, per favore condividilo su Facebook o con altri amici genitori 🌸


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Sono una trentenne, trilingue, mamma montessori e 88% paleo. Insegnante di lingue per lavoro, blogger e ballerina per passione.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Ciao Carlotta, me encantó tu blog. Escribo sólo para avisarte que está roto el link al template del móvil hace referencia a un archivo que no existe.

    ¡Gracias por los templates!

    • Hola Mel, [email protected] a La Tela! Muchas gracias por tu comentario y por avisarme… acabo de arreglar el enlace así que ahora tendría que funcionar. 🤞🏻 Un abrazo y felices fiestas!


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.