Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Insegna inglese ai tuoi figli in casa con Super Simple Songs

9 commenti
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Questo sarà un post breve e semplice, ma sono abbastanza sicura che a molti di voi piacerà tanto (e ai vostri bimbi ancora di più!).

Molto tempo fa, scrissi un post sul migliore regalo per l’inglese dei tuoi figli. Lo scrissi dal punto di vista di insegnante di inglese, perché allora Oliver non era ancora nato, e in più era solo in italiano perché La Tela era ancora nella sua fase pre-trilingue.

Oggi mi piacerebbe riprenderlo e condividere di nuovo con voi uno strumento che mi è piaciuto molto come insegnante e che mi piace ancora di più oggi che sono mamma: Super Simple Songs.

Qui leggerai perché amo queste canzoni, dove comprarle e alcune idee per usarle con i tuoi bimbi (e i loro amici).

Le Super Simple Songs sono davvero simple!

Queste canzoni sono semplicemente il meglio per introdurre l’inglese nella vita dei tuoi figli e da cantare insieme a loro, perché sono una versione semplificata di brani famosi o nuove canzoni realizzate su melodie famose. Ti faccio un esempio.

La classica

If you’re happy and you know it clap your hands / If you’re happy and you know it and you really want to show it 

con Super Simple Songs diventa:

If you’re happy, happy, happy, clap your hands / If you’re happy happy happy, clap your hands, clap your hands. 

La ripetizione è perfetta per i piccoli e per i bimbi che imparano una nuova lingua (o che iniziano a parlare), e le melodie famose fanno sì che anche per i genitori sia facile impararle (perché è molto più divertente cantare insieme!).

Altre canzoni, come la famosa “Head, Shoulders, Knees and Toes” hanno una versione “impara”, che è più lenta affinché i bambini imparino le parole, e una versione “canta” più veloce per divertirsi quando si sa già il testo.

Dove trovarle

Al giorno d’oggi, io personalmente opto sempre per comprare la versione digitale (.mp3) delle canzoni, che posso portare sempre con me sul telefono, computer, iPad (ed è anche più economica).

Le Super Simple Songs le potete trovare qui: basta cliccare sul titolo o sull’immagine (questi sono link affiliati: se li utilizzi aiuti La Tela crescere e te ne sono grata).

CD1

1

CD2

2

CD3

3

Animals Collection

animals

Christmas Collection

christmas

Come usarle

Beh, si ascoltano! Ma non solo. C’è una canzone per ogni attività, evento, occasione, situazione, vacanza, festività… ed ecco alcune idee su come usarle:

  • Usale come musica di sottofondo quando colorate.
  • Usale per “fare cose” ai tuoi piccoli: a volte uso la canzone “Clean up” del CD1 quando la stanza è un disastro e voglio che Oliver mi dia una mano a riordinare).
  • Balla con loro: impara le mosse sul sito web di Super Simple Learning (è meraviglioso!), o inventa i tuoi balli personalizzati!
  • Usale per complementare attività: quando imparate o giocate con gli animali, puoi utilizzare una delle tante canzoni di animali. A me piacciono particolarmente “Yes, I can”, “Waking in the Jungle” o “Let’s go to the zoo” del CD Animals Collection. Se state imparando i colori, fai un gioco divertente con “I see something pink” o “I see something blue” del CD1.
  • Usale per accompagnare alcuni eventi: quando fuori piove, puoi cantare “Rain, Rain, GO Away” del CD3 o “How’s the Weather” del CD2.
  • Usale per imparare le azioni quotidiane: ad esempio, quando si vestono (o li vesti) ascolta e canta “Put On Your Shoes” del CD1; quando camminate per strada, cantate “Walking, Walking” del CD1.
  • Usale per imparare le canzoni inglesi per bambini più famose: Head Shoulders (CD1), Old McDonald (CD3), The Wheels on the Bus (CD2), The Hokey Pokey (CD2) y Five Little Monkeys (CD1).
  • Lascia che i tuoi piccoli ti aiutino ad inventare nuovi modi di utilizzarle!

Anche in Spagnolo!

Non è finita qui! Super Simple Learning ha appena lanciato il suo nuovissimo canale di Youtube spagnolo: si chiama Super Simple Español e ha già alcune di queste canzoni classiche inglesi tradotte in spagnolo e cantate da interpreti nativi. Dovrò assolutamente provarle!

🌸 Per favore, se ti è piaciuto, condividilo su Facebook e con i tuoi amici genitori. Grazie! 🌸


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Sono una trentenne, trilingue, mamma montessori e 88% paleo. Insegnante di lingue per lavoro, blogger e ballerina per passione.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Ciao Carlotta, grazie dei mille consigli utili che ci dai per essere mamme migliori, pensa che il tuo blog è l’unico che seguo…
    In casa siamo bilingue e il piccolo Leonardo di un anno sta crescendo con l’italiano e lo spagnolo, non so se nel mio caso è meglio proseguire con lo spagnolo dato che è la lingua che usiamo noi due, e tralasciare l’inglese per non incasinarlo (magari iniziare più avanti o prendere una aupair madrelingua inglese) so che te insegni parecchie lingue a Oliver, come fai? Intanto ti chiedo se avresti anche la versione delle canzoncine in spagnolo. Grazie in anticipo!!

    • Ciao Eleana, grazie per il tuo commento! Non ci posso credere, poco prima di leggere il tuo commento avevo ampliato il post con un ultimo paragrafo che ti farà sorridere! Vai un po’ a vedere! 😉

      Per quanto riguarda il bilinguismo/trilinguismo, io personalmente non esiterei a mettere in ballo quante più lingue possibile nella tenera età. L’importante è che tu parli con lui sempre la stessa lingua e tuo marito anche. Ma quanto prima introduci canzoncine, libri e cartoni in inglese, meglio è. Noi stiamo facendo così: io parlo solo italiano con Oliver, Alex solo finlandese, ma leggiamo libri e vediamo video in inglese, ascoltiamo queste canzoncine e mentre le cantiamo gli dico i “comandi” o i “movimenti” in inglese (turn around, put on your shoes, sit down, stand up…) e lui ovviamente li associa con la canzone e con quel momento specifico. Dalla mia esperienza con i miei studenti più piccoli, fino ai 4-5 anni parlerà un mix di lingue senza distinzione, ma poi poco a poco inizierà a discernere e parlare con ogni genitore e persona la lingua “giusta”.

      Per ora, ti lascio questo post sulle sfide del multilinguismo che ho scritto qualche tempo fa e nel quale probabilmente ti ritroverai 🙂

      Un abbraccio e spero di leggerti ancora tra queste pagine. 🌸

      PS. Se non l’hai ancora fatto, puoi iscriverti gratis alla mia newsletter per ricevere ogni mercoledì una mail con il post nuovo della settimana e con pensieri e aneddoti che non pubblico sul blog 🙂

  2. Ciao. Volevo chiederti se c’è qualcosa di simile in italiano. Grazie mille

    • Ciao Loredana, grazie per il tuo commento. purtroppo che io sappia no. È tanto che non do lezioni di italiano a bimbi piccoli, ma ricordo di essere sempre alla ricerca di materiale simile a queste canzoncine e di non averlo mai trovato. Mi spiace non poterti essere più d’aiuto.

  3. Me encanta todo lo que escribes eres un encanto 😘😘😘

    • Aww, gracias por tu comentario Adriana 😍 Me alegra muchísimo que te guste el blog, y espero que este post te venga bien para aportar más y más inglés en la vida de tu niña! Un abrazo 🌸

  4. Ciao Carlotta,
    post di grande ispirazione come sempre..
    Ai miei piccoli (6 mesi e mezzo) io parlo spagnolo e il loro papà italiano… ora introdurremo l’inglese con queste canzoni e sicuramente comprerò anche quelle in spagnolo.. il
    mio personale repertorio è un po’ scarso!
    Una domanda: il CD ha la versione sia cantata sia con sola base musicale tipo karaoke?
    Grazie

  5. Hi Carlotta,
    Thank you so much for your wonderful review. We love hearing how much you enjoy our songs and that you find them so useful, both as a mom and as an English teacher. We appreciate you sharing our music, and resources with others, and for all of your great suggestions.
    Sending you and Oliver a big hug! 💕
    Your friends at Super Simple Songs

    • Thanks for your comment, Sara, and… you’re very welcome! You deserve it, I watched you grow in these past few years and your passion, effort and dedication are simply inspiring. And recently you proved yourself once again by creating your Spanish channel: I was over the moon, there’s nothing like that for young learners… please, please, please, Italian next 😉! Thank you again and keep up the amazing work! Lots of hugs from Oliver and myself 🌸


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.