La Tela di Carlotta

🇮🇹 Quando i miei figli si fanno male o sono arrabbiati, "Non è successo niente" e “Va tutto bene” sono frasi che io sto cercando di rimuovere dal mio vocabolario. Anche se le dico con le migliori intenzioni, non le trovo giuste, perché… be’, ovviamente non va tutto bene se stanno piangendo! Non trovo onesto dire il contrario, mi sembra non solo di sminuire il loro sentimento, ma anche di trasmettere il messaggio che piangere non va bene. ⁣

Sono dettagli, lo so. Ma io metto tanto in discussione le frasi che dico ai miei figli, perché sono convinta che solo cambiando il linguaggio, si può cambiare la mentalità e l’educazione. ⁣

Io l’ho sostituito con "Sono qui con te”: soddisfa il mio bisogno di dire qualcosa e comunica a loro l’unica cosa che in quel momento è davvero importante.⁣

Sempre sotto consiglio di @mammasuperhero (ti assumo!), ho deciso di iniziare una serie di “sfide evolutive”, perché l’unico modo per avviare un cambiamento è… iniziare a cambiare!⁣

La prima sfida che lancio è sostituire queste due espressioni.⁣

✅ “Sono qui per te”⁣
❌“Non è successo nulla” o “Va tutto bene”⁣

Lo faccio più per me che per te, perché voglio creare un’abitudine io stessa e condividerlo aiuta. Se vuoi unirti a me in questa sfida, condividi questo post nelle tue storie con l’hashtag #iomidissocio e taggami così so che anche tu ci stai lavorando. Insieme cambiamo mentalità ed educazione!⁣

🇳🇿 Changing the way we communicate is the only way to change mentality and education. When our kids cry, let’s say ✅ “I’m here for you” (which is what really matters) instead of ❌“Nothing happened” or “It’s all ok” (if they’re crying, it’s not!). If you want to make this a habit with me, please share this post in your stories and tag me so I know you’re also trying.⁣

🇪🇸Cambiar la forma en que nos comunicamos es la única manera de cambiar la mentalidad y la educación. Cuando un niño llora, digamos ✅ “Estoy aquí para ti” (que es lo que realmente importa) en lugar de ❌ “No ha pasado nada” o “Está todo bien” (si está llorando, no está todo bien!). Si quieres convertirlo en un hábito conmigo, comparte este post en stories y etiquétame para que yo lo vea.

Gli ultimi post su Instagram