Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Le Donne Vere…

1 commento
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Un altro simpatico e coinvolgente giochino è scaturito dalla mente inarrestabile di Davide Nonino, che questa volta chiede a tutti — uomini e donne — chi sono le donne vere?

Chi volesse partecipare non deve fare altro che cliccare su questo link e sbizzarrire la penna (ehm… la tastiera).

Questo è il mio più vero pensiero (e sì, lo so che le regole del gioco dicono un massimo di 6 righe, ma è anche vero che le donne vere non sempre seguono le regole).


Le donne vere sono quelle che quando si incontrano si fanno una radiografia completa da capo a piedi per studiare look e make-up delle altre; sono quelle che si guardano in ogni vetrina e fanno finta di niente se si accorgono che la vetrina è in realtà un vetro stile sala interrogatoria di un commissariato.

Sono quelle che una volta al mese si strafogano di dolci con la scusa delle mestruazioni; sono quelle che si prendono troppi impegni e l’influenza per portarli tutti a termine; sono quelle che mettono un calzino bucato sotto lo stivale, ma poi si lamentano se un capello non sta dove vogliono loro; sono quelle che aprono l’armadio la mattina e puntualmente dicono “non ho nulla da mettermi”; sono quelle che inconsciamente si passano una mano tra i capelli se vedono un ex fidanzato; sono quelle che si abbuffano a pranzo e la sera in palestra dicono di aver mangiato una briciola di pane in tutto il giorno; sono quelle che si lamentano e si lamentano e si lamentano quando non vogliono fare qualcosa.

Sono quelle che attraversano la strada su tacco 12 sorridendo come modelle e quando svoltano l’angolo, lontano dagli sguardi, si aprono in una smorfia di dolore; sono quelle che si tagliano rasandosi le gambe con il rasoio; sono quelle che comprano creme su creme in uno slancio di cura del proprio corpo e poi si dimenticano di usarle; sono quelle che tagliano la parte marcia del pomodoro e mettono il resto nell’insalata; sono quelle che tengono un finto muso al fidanzato fino a quando non lo convincono a portarle a ballare; sono quelle che ritrovano le cose solo nel loro disordine (e che le perdono quando decidono di mettere a posto); sono quelle che si tirano dietro la porta di casa e solo quando devo riaprirla la sera si rendono conto di non avere le chiavi; sono quelle che quando vedono il fidanzato pensieroso chiedono “va tutto bene?”.

Sono l’UCCS (ufficio complicazioni cose semplici); sono quelle che fanno un sorriso a chi le critica e poi aggiornano la loro “lista nera”; sono quelle che chiedono indicazioni stradali anche per andare da casa al supermercato dietro l’angolo… e ne vanno fiere; sono quelle iniziano a prepararsi dieci minuti prima di un appuntamento e in qualche modo riescono ad essere in orario (senza contare i consueti 15 minuti accademici); sono quelle che mentono, si arrampicano sugli specchi e fanno brutte figure pur di proteggere chi amano; sono quelle che non sanno abbinare la calza con il cerchietto, con la borsetta, con l’anello, con la cintura, con l’ombrello… ma ci provano comunque.

Le donne vere sono quelle che vogliono cambiare tutto di sé, eppure, sotto sotto, si piacciono così come sono. Perché, nonostante tutto, sono vere.


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Sono una trentenne, trilingue, mamma montessori e 88% paleo. Insegnante di lingue per lavoro, blogger e ballerina per passione.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Ciao!! mi piace veramente tanto quello che scrivi..Non ti conosco ma mi sento di farti i complimenti per la persona che sei! Mi rispecchio tanto in te e mi dai gli spunti per diventare ogni giorno una persona migliore! mi sembra un sito fatto proprio per me!! Ciao buona giornata! carlotta


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.