Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Oliver è arrivato! — pensieri sul diventare genitori

1 commento
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol
Grazie alla mia cara amica e studentessa Paloma che mi ha regalato questo quadro meraviglioso a mano di una grande artista spagnola.

Dopo un mese e mezzo di pannolini, notti quasi insonni, visite pediatriche, risate, preoccupazioni, letture frenetiche di tutti i blog su bambini in tutte le lingue (questo finora il mio preferito perché senza dubbio il più completo), art-attack per fare le nostre prime giostrine montessori, visite ogni giorno ad amici, studenti e conoscenti per sfoggiare la nostra creazione…

Oggi, dopo 6 ore molto interrotte di sonno, una doccia flash, tre lavatrici, una corsa sfrenata per riorganizzare la casa dopo il fine settimana, due routine per (ri)addormentarlo, tre pannolini e un cambio di vestiti, mi siedo, riapro La Tela e vi annuncio: il nostro Oliver è arrivato!

Non ci sono molte parole per descrivere le sensazioni e le emozioni che si provano ad avere messo al mondo una persona in miniatura e vederla crescere a passi da gigante giorno dopo giorno. E quindi questi sono i miei soliti pensieri a ragnatela:

  • Essere madre è la sensazione più meravigliosa del mondo.
  • Nel secondo stesso in cui si diventa madre, si sviluppano dei super poteri che altro che gli “Avengers”!
  • Ogni giorno è un punto di domanda, tutto è un punto di domanda. E ognuno ha una risposta diversa per ogni tuo punto di domanda — per non parlare del web. Ignorali e ricorda che la natura è fortissima e l’istinto di madre non sbaglia mai. Mamme, ascoltatevi dentro e chiudete fuori il caos del mondo.
  • La mastite è una brutta bestia, ma la si può sconfiggere senza antibiotici — solo tante docce calde, massaggi e tirando il latte (anche a mano, senza alcuno strumento, come una mucca). Se avessi ascoltato il mio istinto, non avrei nemmeno preso l’antibiotico per quei due giorni su cinque che il medico aveva prescritto. Perché anche se dicono che non ha effetti visibili sul bambino (senza parlare di quelli occulti, perché l’antibiotico ammazza la buona flora batterica che si sta formando ed è importantissima), non è vero!
  • Ho sempre voluto le tette grandi… ma così sono troppo grandi! Non è divertente! 😉
  • Quello che dicono sull’amore incondizionato e istantaneo appena ti mettono tuo figlio sul petto e lo tocchi per la prima volta (mi si riempiono ancora gli occhi di lacrime), è tutto vero!
  • Quello che dicono sul dolore — che si dimentica immediatamente — è un bufala più grande di me!
  • Ora che guardo Oliver e lo stringo, non posso crederci che speravo che fosse una femminuccia. Che cavolata preferire un sesso o l’altro… quando arriva la tua personcina, è l’unica che potresti mai desiderare.
  • I reggiseni per allattare, quelli comodi, sono la cosa più inestetica che si potesse concepire. Ma in generale allattare ed essere fashion non vanno proprio a braccetto.
  • Non importa quante poche ore dorma di notte o quanto stanca sia, spesso rimango ancora sveglia a guardarlo dormire. È inevitabile, è la cosa più bella e dolce che abbia mai visto.
  • Risparmiate sul resto, ma non sul passeggino… un’ottima qualità fa tutta la differenza. Oliver viene ovunque con me nel passeggino, dorme durante il giorno nel passeggino, ha tutto ciò che gli serve nel passeggino (è come una piccola casa portatile!) e io lo carico e scarico dalla macchina mille volte al giorno e… santa qualità! Grazie al mio papà e Mariò che ci hanno regalato lo Stokke Xplory, senza dubbio il meglio del mercato.
  • Questo di essere neo madri dovrebbero renderlo sport nazionale.
  • Abituarlo a dormire nel caos e uscire ogni giorno fin dall’inizio — a volte anche dal mattino al pomeriggio tardi senza nemmeno tornare a casa — è stata l’idea più brillante che abbia avuto nella mia breve carriera di madre.
  • È incredibile quanto in fretta si impari a fare tutto — tutto! — con una mano. Dalla lavatrice, al cibo, a scrivere, a vestirsi. 🙂 Impara l’arte e mettila da parte, no?
  • Ieri sono andata alla mia prima lezione di ballo da quando Oliver è nato. Ammetto che non è stato facile lasciarlo, ma prendermi un’ora per me e sudare ballando è stato emozionante. Era tutto uguale, i vestiti, le scarpe, la sala, la gente, ricordavo le coreo, i passi, i movimenti, ma non riuscivo a smettere di guardarmi allo specchio e pensare, “sei madre”. E ovviamente, esperimento riuscito (la prossima volta magari devo solo tornare 20 minuti prima 😉 Grazie ad Alex per essere il papà migliore del mondo.
  • Scrivere e pubblicare un intero post mentre tuo figlio dorme nella sua stanza non ha prezzo. <3

E potrei andare avanti all’infinito perché ogni giorno è come un corso intensivo di un mese e si impara più di quanto si possa poi ricordare.

Ma la cosa davvero più incredibile, sconcertante e a tratti terrorizzante è rendersi conto che quando tutti i genitori ti dicono, “Fai tesoro di ogni istante con tuo figlio e abbraccialo, coccolalo, guardalo, annusalo più che puoi, perché crescono alla velocità della luce”, è una triste verità.

Oliver ha preso oltre 2kg e 10 cm in 6 settimane, è praticamente raddoppiato dalla nascita e già dalla seconda settimana non era più il mio “tiny baby Oliver”. E non scherzo quando dico che guardare le foto di sei settimane fa mi fa venire le lacrime agli occhi.

Neo genitori, fate tesoro di OGNI istante.


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →



Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.


The latest from Instagram

  • I've been wanting to publish this post for a while, because practising mindfulness has helped me soooo much in my relationship with Oliver and Emily. And it's never too late to start! Link in bio
🙏🏻
Llevo tiempo queriendo publicar este post, porque practicar el mindfulness me ha ayudado muchísimo en mi relación con Oliver y Emily. Y nunca es demasiado tarde para empezar! Link en bio
🙏🏻
È da un po' che volevo pubblicare questo post, perché praticare il mindfulness mi ha aiutato molto nella mia relazione con Oliver ed Emily. E non è mai troppo tardi per iniziare! Link in bio
#mindfulness #beingmindful #motherhood #mindfulmum #mindfulparenting
  • This one ❤️
  • Felt good last night to dress up and spend a night or with friends at the opening of the Festival Cine Marbella in Puerto Banus. It had been way too long since I last put makeup on! Thanks @mebebrown for the invite
💄💅🏼
Qué bien anoche arreglarse y salir con amigos a la inauguración del primer Festival del cine de Marbella en Puerto Banus. Hacía siglos que no me maquillaba! 👗👠
Che bello ieri sera preparasi e uscire con amici all'inaugurazione del primo Festival del cinema di Marbella a Puerto Banus. Erano secoli che non mi truccavo! 
#festivalcinemarbella #directorphilippemartinez #viktor #gerarddepardieu #elizabethhurley
  • The baby in the mirror is a bit mean 😂 El bebé en el espejo es un poco travieso 😂 Il bebè nello specchio è un po' birichino ❤️
  • Sometimes it's hard to admit (even to yourself) that the way you're living is not good for you. When you do, though, that's when you're ready for a change! On the blog, a personal note on priorities.
💪🏻
A veces es difícil admitir (incluso a ti mismo) que como estás viviendo no es bueno para ti. Cuando lo hagas, significa que estás listo para un cambio! En el blog, una nota personal sobre las prioridades. 👏🏻
A volte è difficile ammettere (anche a te stesso) che quello che come stai vivendo non ti fa bene. Quando lo fai, significa che sei pronto per un cambiamento! Sul blog, una nota personale sulle priorità.
  • SO on Sunday Emily decided that at 5 months she was ready to sit up. She tried until she could, and now she masters it. Somebody is stubborn like mummy.
💪🏻
El domingo Emily decidió que con 5 meses estaba lista para sentarse. Así que lo intentó hasta que lo consiguió y ahora lo hace perfecto. Alguien es tan cabezona como mamá.
💪🏻
Domenica Emily ha deciso che a 5 mesi era pronta per sedersi. Quindi ci ha provato finché non ci è riuscita e ora lo fa alla perfezione. Qualcuno qui è testona come mamma.
  • I usually don't regram but this video is just TOO CUTE! ❤️ Thanks @brappies and @mebebrown for a fun experience and a great memory ⚽️☀️👶🏼
  • Lately Oliver hasn't been very cuddly (especially with me because he's in "daddy" mode!), and although it makes me very emotional, it also makes me appreciate a lot more rare moments of love like this. ❤️
Ultimamente Oliver no ha sido muy cariñoso (especialmente conmigo porque está en fase "papá"), y aunque me haga sentir muy triste, por otro lado me hace valorar mucho más raros momentos de amor come este. ❤️
Ultimamente Oliver non è stato molto coccolone (specialmente con me perché è in piena fase "papà"), e nonostante mi faccia sentire triste, mi fa anche apprezzare molto di più rari momenti di amore come questo. 
#babiesgrowingup #motherhood #howdoistoptime
  • This morning, for some reason, Oliver really wanted to go see horses. He even had already jumped into his pram and was waiting (to go where, no idea!). And then, miraculously, the horses came to us! 😂 The Féria is close... 🐴🐴🐴🐴
Esta mañana, no sé porque, Oliver quería ir a ver caballos. Hasta se había subido en su carrito y esta a esperando (de ir donde, no sé!). Y luego, por milagro, los caballos llegaron a nosotros! 😂 La Feria se acerca...
🐴🐴🐴🐴
Questa mattina, non so perché, Oliver voleva vedere cavalli. Era perfino già salito sul suo passeggino e stava aspettando (di andare dove, non so!). E poi, come per miracolo, i cavalli sono venuti da noi! 😂 La Feria si avvicina...
#romeria #sanbernabe #feria #marbella #patron #notlookingforwardtoit
Seguimi su Instagram

Questo è tutto, amici!

Grazie per il tuo tempo.

Stay hungry, stay foolish.

Felice .

Carlotta