🌸 La Tela di Carlotta
Accedi
it en es

Pensieri sulla seconda gravidanza — 28 settimane

ott 12, 2016 • Mamme, papà & bimbi

A sette mesi dall’inizio di questa seconda gravidanza, è ora di un altro dei miei post di pensieri a ragnatela. Dopo averlo scritto, sono tornata a leggere quello che avevo scritto sulla mia prima gravidanza a 30 settimane… è troppo divertente vedere quanto siano diverse le due esperienze! Anche tu ti sei sentita diversa nella seconda gravidanza?

  • Ho sempre chiamato Oliver little monkey, ma per Emily non funziona. A scuola di ballo è diventata little pumpkin—soprannome che le ha dato Sara quando ha visto la mia pancia in uno dei vestiti di scena :-D
  • Ho adorato la prima gravidanza, mi sentivo così felice sempre e tutto sembrava facile e zen. Questa volta, anche se c'è sempre tanta felicità, non c'è assolutamente niente di zen! L'energia di Oliver è davvero incompatibile con la mia in questo momento, e tutto mi sembra più difficile—dal piegarmi per metterlo a letto quando si addormenta tra le mie braccia, al giocare con lui, ad allattarlo, al correre su e giù per le sue attività e corsi. Anche gli sgradevoli calcetti e pugni in pancia questa volta non mi fanno sorridere poi così tanto (anche se quando non la sento per troppo tempo non posso fare a meno di preoccuparmi… quindi continua a scalciare, little pumpkin!).
  • Non voglio assolutamente bimbo/a numero 3. Ho sempre detto che mi piacerebbe avere tre figli, ma ho cambiato idea! Dopo Emily, mi riprendo possesso del mio corpo, torno alla migliore forma fisica della mia vita e mi diverto nei miei unici 30 anni facendo la mamma giovane e cool, scrivendo sul blog e ballando a più non posso! Ho scoperto di essere egoista in questo senso e sono abbastanza sicura che saprò resistere alla tentazione di un altro bebè—se mai mi colpirà!
  • Ho davvero un po' di paura del parto. Quando ero incinta di Oliver non ho mai, nemmeno per un secondo, temuto il parto. Non vedevo l'ora. Non sapevo cosa aspettarmi ed ero curiosa di scoprire cosa fosse. Ma ora so cosa aspettarmi. E devo dire che dover rivivere quel dolore mi fa paura (chi ha detto che le donne dimentichino il dolore, chiaramente non ha mai partorito!). Rimango convinta sul non volere l'epidurale, quindi spero solo che sia facile e veloce come la prima volta. Per piacere, little pumpkin, comportati bene!
  • Nella mia prima gravidanza, tutto il mio corpo era decisamente più piccolo a sette mesi (anche se nella foto ammetto che non sembri vero), quindi, anche se ora non sono enorme, è sicuramente vero che nella seconda gravidanza la pancia è più grande e si vede prima.
  • Sarà pur un mito, ma quando dicono che le bimbe nella pancia ti "rubano la bellezza" potrebbe essere vero (almeno per me). Quando ero incinta di Oliver, mi sentivo abbagliante di bellezza. Questa volta, non c'è alcun bagliore, i miei capelli non sono brillanti e la mia pelle non è fresca e bella. Mannaggia!
  • Con Oliver, non ho messo vestiti premaman fino agli ultimi due o tre mesi. In questa gravidanza, quegli orribili pantaloni con il fascione erano tutto ciò che desideravo già al quarto mese!
  • Una cosa cosa non cambia mai. Non vedo l'ora di conoscere Emily e vedere se è finlandese (un'altra mini Alex) o italiana (una mini me)... che è la grande scommessa del momento da queste parti! ;-) Io scommetto che sarà una mini Alex! Alex pensa che sarà un mini me! Vuoi unirti alle scommesse?