Come farete con il lavoro? (Stiamo vendendo tutto per viaggiare il mondo)

4 commenti
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Da quando ti ho detto che stiamo vendendo tutto ciò che possediamo per viaggiare per il mondo per alcuni anni, ricevo molte domande (anche io ne avrei… è pura follia!). Quindi ecco una rubrica con tutte le risposte, una per una. Se hai domande, scrivile nei commenti e me le appunto per post futuri.


Come pagherete per il viaggio? Che cosa farete con i vostri lavori? Con quanti soldi partite?

Molti mi chiedono su lavoro e soldi e la risposta è: siamo così RICCHI che possiamo semplicemente smettere di lavorare e viaggiare!

SCHERZO! Continueremo a lavorare, ovviamente. Abbiamo bisogno di continuare a lavorare per poterci permettere di viaggiare (e risparmiare per il futuro, perché siamo onesti, nessun governo ci pagherà mai la pensione!). Quindi partiremo con tutti i nostri soldi e continueremo a guadagnare durante il viaggio.

Alex è un web designer e deleveloper; io mi dedico al blog, e scrivo e vendo corsi Montessori per genitori italiani.

Dovremo essere molto disciplinati, e abbiamo già iniziato a fare pratica perché dovremo essere bravissimi già prima di partire.

Avremo una routine a prova di bomba: Alex lavorerà ogni mattina da lunedì a venerdì, non importa dove siamo, e ogni settimana farà in modo di raggiungere il suo obiettivo di ore lavorative settimanali. Io starò con i bambini ogni mattina e lavorerò alcuni pomeriggi quando Alex tornerà. Ed entrambi lavoreremo un paio d’ore ogni sera dopo aver messo a dormire i bambini (alle 19:00).

Mantenere una routine sarà la chiave del successo.


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Mi chiamo Carlotta, ho 33 anni, sono italiana, sposata con un finlandese e insieme cresciamo i nostri bimbi, Oliver (4) ed Emily (2), Montessori e multilingue. Stiamo vendendo tutto per viaggiare il mondo.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Valentina - Gennaio 21, 2019

    Ciao Carlotta, quello che state per fare mi sembra sì una pazzia, ma lo farei anche io se potessi!! Una curiosità: ma come farete a lavorare se starete visitando e viaggiando? O quando visiterete i posti che volete vedere?

    • Domanda appuntata, risponderò presto sul blog 🙂 Ma in breve, la nostra idea di viaggio è vivere i posti dove viaggiamo, conoscerne la cultura, e visitare anche posti turistici, certo, ma più esplorare una vita diversa. Quindi cercheremo di fare vita normale in un altro Paese 🙂

  2. Hi Carlotta! This is simply great, I love it! I guess you’ll need an internet connection in order to work? What will you do in places where you can’t find one? I love your blog!

    • Hi Anna, thanks for your comment and your lovely words. Yes, we will need an internet connection at all time, which is why that will be a determining factor when making our itinerary. But in general we will get SIM cards and we will be fine with a 3G or 4G connection. 🙂


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale per ricevere gli ultimi post direttamente in mail. Solo una mail al mese. No spam (giurin giuretto!) 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.

Imprint  ·  Privacy Policy