Il sacco per giocattoli di Play&Go è perfetto per il Lego!

Lasciami un commento
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Tempo fa i nostri amici Michela, Matteo e Amelia ci hanno regalato questo sacco di play&go. Ho fatto fatica a trovargli un uso all’inizio, perché la filosofia Montessori mi ha insegnato che ceste e scatole promuovono il caos e quindi ho sempre preferito tenere solo pochi giocattoli sulle mensole di Oliver ed Emily, e ruotarli quando noto che i bimbi perdono interesse.

Poi Alex ha suggerito usare il sacco per i nostri Lego ed è stata un’idea eccezionale! Ora tutti i nostri Lego stanno dentro il sacco, che mettiamo poi in una scatola di cartone mantenere la forma.

Quando vogliamo giocare, prendiamo il sacco e lo apriamo sul tappeto:

1. Tutti i pezzi di Lego sono visibili e a portata di mano, che rende molto più facile costruire (e anche più silenzioso visto che non dobbiamo tuffarci nella scatola per cercare i pezzi).

2. Per mettere a posto basta tirare i cordoni del sacco e voilat!

3. Che ci creda o no, mantiene l’area di gioco più ristretta, quindi basta Lego ovunque!

Se ai tuoi bimbi piacciono i Lego tanto quanto a Oliver (e anche Emily a solo 1 anno li sta utilizzando), questi sacchi sono fantastici!

Li trovi anche su Instagram @playandgo.eu e Facebook @playandgoeu.


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Mi chiamo Carlotta, ho 33 anni, sono italiana, sposata con un finlandese e insieme cresciamo i nostri bimbi, Oliver (4) ed Emily (2), Montessori e multilingue. Stiamo vendendo tutto per viaggiare il mondo.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Non essere timido. Adoro leggere cosa pensi.

Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale per ricevere gli ultimi post direttamente in mail. Solo una mail al mese. No spam (giurin giuretto!) 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.

Imprint  ·  Privacy Policy