La Tela di Carlotta
it en es

Scarpine Attipas per bebé — recensione

feb 3, 2016

Aggiornamento settembre 2019: negli ultimi mesi ho ricevuto parecchi commenti a questo post di mamme che dicono che le scarpine Attipas puzzano. Quando le usavamo noi, ricordo un odore di piedi, ma non più che con qualsiasi altra scarpa, ma lo riporto qui per correttezza.


Ultimamente molte mamme mi chiedono dove ho comprato le scarpe di Oliver, quindi oggi vi svelo il segreto ;-)

Si chiamano Attipas e valgono la pena (e i soldi) se il tuo piccolo sta passando da gattonare a camminare attraverso scalare e camminare aggrappato a tutti i mobili di casa. Puoi vedere un video di Oliver con le scarpette in azione.

Le scarpe sono molto leggere, traspirabili, con un’ampia suola di gomma che aiuta l’equilibrio e si lavano in lavatrice (non sono impermeabili, ma asciugano in fretta), ma tutto questo lo puoi leggere sul loro sito.

Dopo averle usate per poco più di un mese, posso dire che sono proprio come le pubblicizzano, ma ho notato che funzionano molto meglio se usate senza calze: quando le usiamo con una calza anche sottile (perfino a Marbella abbiamo giorni freddi) le scarpe scappano dal piede. Per evitarlo, basta girare la calza sopra la calza della scarpa (almeno per noi funziona). Puoi farti un’idea di quanto le usiamo da quanto sono sporche ;-)

Visto che sapevo che mi sarebbero piaciute, ne ho comprato direttamente due, la taglia 20 e la successiva.

Le puoi comprare su Amazon (quello spagnolo ha più varietà e taglie): è abbastanza facile perché le taglie vanno in centimetri, quindi basta solo misurare il piede del piccolo (ma vi scrivo comunque le taglie qui sotto, EUR sta per Europa). Oliver che ha quasi 11 mesi ha appena iniziato ad usare la taglia 21.5 e abbiamo scelto questo modello.

S (19 EUR) - 96-108mmM (20 EUR) - 109-115mmL (21.5 EUR) - 116-125mmXL (22.5 EUR) - 126-135mm

PS. Tutti i link di Amazon sono link affiliati. Se li cliccate per comprare i prodotti che recensisco mi aiutate a mantenere viva La Tela. Grazie!

Dimmi che cosa ne pensi

Ti è piaciuto? Sei d’accordo? Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi.

Penso che questi ti piaceranno

Lo so! Anche io sono triste che sia già finito!