Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Il seggiolone Babybjörn è perfetto per l’autosvezzamento

2 commenti
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Vi ho già parlato delle ragioni per cui abbiamo scelto l’autosvezzamento, e poco a poco ci tengo a raccontarvi come sta andando perché a me ha aiutato molto leggere le esperienze di altri genitori e bimbi.

Ma oggi voglio condividere con voi un prodotto che è per me fondamentale in ogni casa, ma a maggior ragione se si scegli l’autosvezzamento: il seggiolone. E in particolare il nostro seggiolone che ci piace moltissimo ed è perfetto per contenere il caos dei primi mesi di autosvezzamento.

Seggiolone Babybjörn

Quando è stata ora di scegliere un seggiolone, volevamo tre cose:

  1. Che fosse bello, leggero e comodo da lavare (ops, sono già tre!).
  2. Che possibilmente non avesse cinture o almeno non di tessuto che si sporcano facilmente.
  3. Che crescesse con il bambino (perché Oliver, con i suo 11 kg a 9 mesi, è un bimbo enorme), ma non fosse gigante e ingombrante.

babybjörn1

Il seggiolone Babybjörn è un classico esempio di un prodotto che ti dà esattamente quello che cerchi e di più. E ancora una volta, Babybjörn non ci ha delusi (abbiamo anche il Carrier One e l’amaca e siamo felicissimi).

È compatto. Si chiude facilmente per portarlo a casa di amici. In casa, è talmente leggero che noi lo trasportiamo sempre da una stanza all’altra aperto.

È ergonomico. Non ha bisogno di alcuna cintura perché con il suo sedile curvato e vassoio avvolgente abbraccia il panciotto del bambino. Questo è specialmente importante per l’autosvezzamento: anche quando Oliver è tutto sporco, è raro che il cibo si infili tra il vassoio e la pancia.

Oliver seduto sul seggiolone Babybjörn che legge Barney (Barney's ABC) 

È sicurissimo. Il vassoio avvolge completamente il corpo del bimbo: Oliver non riesce ad uscire di lì nemmeno spingendo con i piedi contro il poggiapiedi. Le gambe si aprono a mo’ di tenda quindi Oliver non cade indietro nemmeno spingendo con i piedi contro il nostro tavolo (tutti gli ospiti, però, inciampano nelle gambe almeno una volta 😀 )

Cresce con il bambino. Oliver è un bimbo grande quindi per noi questa caratteristica è stata molto importante perché abbiamo potuto regolarlo man mano che il suo panciotto (da leggersi, pancione) cresceva.

È facilissimo da lavare: essendo tutto di plastica (rigorosamente libera da BPA) basta un panno umido per lavarlo. Ma finora, anche nei pasti più selvaggi, l’unica cosa che abbiamo dovuto lavare è il vassoio, che si stacca e mette anche in lavastoviglie.

La verità più vera è che finora il seggiolone Babybjörn è il migliore che abbia visto in giro e non cambierei assolutamente nulla. È perfetto nei più minimi dettagli!

PS. Noi lo abbiamo comprato su Amazon, ma immagino che si trovi facilmente in negozi specializzati.


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Sono una trentenne, trilingue, mamma montessori e 88% paleo. Insegnante di lingue per lavoro, blogger e ballerina per passione.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. ci spieghi per favore come il seggiolone si adatta alla crescita del bambino ?

    • Ciao Duccio! Grazie per il tuo commento/domanda!

      Il vassoio/tavolo si può regolare in diverse posizioni (più stretta, media e più larga) in modo che si adatti alla pancia del bimbo senza restringerne i movimenti. Oliver, per esempio, è un bimbo paffutello ora quindi lo stiamo usando nell’impostazione media. Ma adesso che inizierà a camminare può darsi che si snellisca e dovremo aggiustare il vassoio. Per altri bimbi può essere il contrario.

      E per le gambe invece, mano mano che si allungano inizieranno a tenerle più piegate quando sono seduti. Ho visto foto di bombi parecchio alti e ci stavano seduti comodissimi.

      Spero di essermi spiegata 🙂 Se hai altre domande non esitare a chiedere. Stai pensando di comprarlo?


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.