Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Aspettiamo un… (E pensieri sul nome)

15 commenti
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

UNA BIMBA!

Contro ogni previsione (Alex ha cinque fratelli, tutti maschi!), aspettiamo una bambina che già sorride e saluta dalla pancia, come puoi vedere dall’ecografia.

Quando mi hanno detto che Oliver era maschio, ero veramente delusa, avevo sempre desiderato una bambina nella mia vita. Ma questa volta—ironia del destino—non avevo davvero alcuna preferenza: dopo aver sperimentato l’essere madre di un bimbo e aver adorato l’esperienza con ogni singola cellula che ho in corpo, mi sarebbe piaciuto che Oliver avesse un fratellino, un compagno di crimine con cui crescere, condividere gli stessi interessi e giochi. Ma mi sarebbe piaciuto altrettanto che avesse una sorellina, qualcuno di cui prendersi cura, da cui imparare la vita da Venere con tutte le meravigliose differenze che comporta.

E Venere ha vinto e siamo tutti al settimo cielo (ad eccezione di Oliver che non ha idea di quello che sta arrivando)!


Qual è il tuo nome preferito per bimbo/bimba?

Mentre avevamo una chiara idea del nome per un bimbo—sarebbe stato Sebastian—abbiamo sempre avuto più difficoltà a trovare un nome per un bambina.

Come per Oliver, non volevamo nessuna R, T o doppia L nel mezzo del nome, essendo queste consonanti che si distorcono in un modo o nell’altro in una o più lingue. Volevamo un nome che fosse facile da dire e scrivere in tutte le nostre quattro lingue, e che fosse adatto per una bambina carina, una ragazza dolce e una donna gentile e sicura di sé.

Siamo passati attraverso Chloe, Amy, Emilia, Lily, Noemi, Tessa, Emma, Evelin, Maya, Sophia (o Sophie), ma alla fine continuiamo a chiamarla con il nome che avremmo dato a Oliver se fosse stato femmina: Emily. Quindi credo di poter dire “habemus nomen”

Qual è il tuo nome preferito per un bimbo/bimba? Come hai scelto i nomi dei tuoi figli? Mi piacerebbe che mi raccontassi…


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Sono una trentenne, trilingue, mamma montessori e 88% paleo. Insegnante di lingue per lavoro, blogger e ballerina per passione.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Ciao carlotta.
    Che meraviglia la coppia !!! Non potevate chiedere di meglio. Spero di essere così fortunata anche io tra qualche anno.
    Io a differenza vostra avevo una lista infinita di nomi da femmina perché ci sono molte più possibilità rispetto ad un maschio ma poi l’opzione finale sarebbe stata Penelope ! Quindi speriamo di poterlo usare prima o poi.
    Per Tommaso invece la scelta non era fra molti. Cesare, Giovanni, Tommaso, Ettore. Alla fine Tommaso perché sarebbe stato il nome destinato a me o mia sorella se fossimo nati maschietti e quindi mi era sempre piaciuto e mia mamma me ne aveva sempre parlato.
    Allora… viva Emily!
    Buone vacanze tedesche e buon divertimento. Berlino è stupenda ! Ciao ciao

    • Cinzia, non ci crederai mai, ma sai che giusto pochi giorni prima che mi lasciassi questo commento, aveva iniziato a frullarci in mente il nome Penelope, che sarebbe poi Penny (che adoro entrambi)! Ancora adesso lo stiamo testando a volte, ma alla fine torniamo sempre su Emily! E Tommaso è sempre stato uno dei miei nomi preferiti da maschio fin da adolescente, ma ad Alex non piaceva il nickname Tommy (che io adoro!) e allora l’abbiamo scartato. 🙂 Un abbraccio e grazie per il tuo commento!

      PS. Non puoi correggere il testo del commento dopo averlo inviato, ma non ti preoccupare, te lo correggo io 😉

  2. Congratulazioni Carlotta! Mi ricordavo una bimba fosse nei tuoi sogni! 🙂 Emily e’ un nome molto dolce, come tutti quelli che hai citato sopra (mio padre avrebbe tanto voluto chiamarmi Evelyn). La nostra bambina si chiama Carolina, spesso confusa con Carlotta e per fortuna a 3 anni sa già dire la ‘r’.
    Mi piace molto anche Sophia (meglio col ‘ph’ avendo io fatto studi classici tengo molto alle… radici) ma anche Chloe, anche se mi ricorda tanto la cagnolina—sorella del mio ex cane.
    Nella lista dei desideri ce ne sono sempre tanti per una mamma, ma credo che il nome giusto esca al momento giusto! In nomine omen, non dimentichiamolo…
    A proposito, anche Oliver è un bellissimo nome e anche il suo femminile Olivia! 🙂

    Stefania

    Ps. al tuo ritorno attendiamo feedback sul vivere Berlino con i bimbi. Non è escluso che prima o poi andremo, avendo un amico caro che risiede li’.

    • Sí, ricordavi bene, Stefania! Da sempre ho sognato una bimba, anche se devo ammettere che dopo aver provato e adorato l’esperienza di un maschio (dai vestiti che sono molto più semplici perché c’è meno scelta, al loro modo di essere), sarei stata felicissima di regalare ad Oliver un fratellino 🙂 Anzi, sono un po’ nervosa all’idea di incontrare l’universo Venere! Prometto, le dritte su Berlino arriva presto! Un abbraccio e grazie per il tuo commento 🌸

  3. Ciao Carlotta! Innanzitutto tanti auguri!
    Io e Marco, per scegliere il nome della nostra piccola, ci abbiamo messo un secolo! Se fosse stato un maschio non avevamo dubbi, sarebbe stato Lorenzo, ma con la femmina, apriti cielo! Quelli che piacevano a me non andavano bene per lui, e viceversa.
    Poi, quasi per caso, abbiamo sentito un nome, Anna, ci siamo guardati e abbiamo capito che quello era il nome giusto! 😍

  4. Ciao Carlotta. Anche io e Angeliki eravamo, chissa’ perche’, convinti che fosse una bimba e avevamo gia’ scelto il nome, che tra l’altro e’ nella tua lista, Sofia. Il significato del nome ci e’ piaciuto da subito: conoscenza, saggezza.
    Quando abbiamo scoperto che sarebbe stato un bimbo abbiamo faticato un po’ a trovare un nome che funzionasse in Italiano e in Greco, alla fine abbiamo scelto Stefano e aspettiamo con ansia di poterlo usare… ancora 3 mesi 🙂
    Buone vacanze!!

    • Ciao Gabriele! Ma dai, alla fine è un bimbo? Non so perché ma anche io ricordavo bimba 😀 Bellissimo il nome Stefano… ma che difficile trovare un nome che funzioni nelle varie lingue, vero? Dai che manca poco e potrete finalmente associare un viso e un corpicino a questo bel nome! Un abbraccio

  5. Super congratulazioni! Noi abbiamo Emilia -detta emily bronci- dall’ecografia delle 30 settimane. Nessun dubbio, il nome era il suo. In competizione per brevissimo tempo con Aida. Da maschio non ne avevamo nemmeno uno, zero assoluto. Non riuscivamo a trovarne… Noi lo adoriamo, questo nome. È lei, Emilia. È dolce e forte. Bellissimo. Complimenti.

    • Ahahah, Emily Bronci è fortissimo! Ci piace anche tanto Emilia, ma alla fine lo abbiamo abbandonato perché in finlandese si pronuncia tutto con l’accento sulla prima sillaba, quindi suonerebbe più Émilia… e poi poco a poco abbiamo iniziato ad affezionarci alla versione inglese. Hai ragione, anche a me sa di dolce e forte allo stesso tempo, per questo mi piace. Grazie e spero di leggerti ancora tra queste pagine 🌸

  6. Ma tantissimi auguri per questa bella coppietta!!!
    Io e mio marito avevamo deciso così, scegliamo due nomi che vanno bene a entrambi, lui femmina e io maschietto.
    Lui adorava Melissa, io Daniele o Emiliano…
    E… Melissa fu! Vuol dire miele, ape. Noi diciamo sempre che é dolce come il miele ma punge come un ape!! 🙂
    Emily lo trovo dolcissimo ed ha davvero una bella sonorità! Un abbraccio!

    • Ma che bella storia, Eleonora, grazie per condividerla! Melissa è un nome dolcissimo e funziona in tutte le lingue (ed è davvero adatto a una personalità dolce, ma forte allo stesso tempo). Bellissimo! Un abbraccio a che a voi 🌸

  7. Ciao Carlotta!
    Ho scoperto il tuo blog qualche tempo fa e lo trovo molto interessante.
    Congratulazioni, che bella notizia 🙂 Il nome che avete scelto mi piace molto!

    • Ciao Virginia, grazie! Sono contentissima che ti piaccia la mia piccola ragnatela di pensieri! Un abbraccio e spero di leggerti ancora 🌸

  8. Congratulazioni Carlotta!!
    Io e mio marito eravamo abbastanza decisi sul nome per la femmina e totalmente in alto mare per il maschio.
    Quando abbiamo scoperto che era maschio ci siamo scaricati da internet tutti i nomi italiani da maschio, abbiamo dato una prima scremata a quelli che non ci piacevano e i restanti 40 circa li abbiamo scritti su post-it e appiccicati al frigo.
    Da quel momento in poi ogni sera uno dei due proponeva un nome da togliere e se entrambi eravamo d’accordo, lo eliminavamo. Arrivati agli ultimi 5, ognuno ha stilato la propria classifica e al primo posto c’era per entrambi Ettore 😂😍

    • Ciao Elena, grazie per il tuo commento. Wow, che metodo sistematico, molto professionale! Grazie per condividerlo, sono certa che qualche mamma qui su La Tela vi copierà! Anche noi abbiamo dovuto ricorrere a internet (per il nome della bimba, però) e scremare poco a poco la lunghissima lista di nomi… e ancora oggi ogni tanto la riguardiamo, ma poi rimaniamo sempre su Emily. Anche se da poco ci piace anche Penelope… chissà!


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Ti potrebbe anche piacere…

Ho personalmente selezionato questi articoli per te così puoi continuare a leggere.


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.