La Tela di Carlotta
it en es

I bambini capiscono se spieghi con sincerità

nov 9, 2020

Per attraversare la strada qui si scende dalla bici e si cammina.

Un giorno, Emily non voleva scendere, voleva attraversare pedalando. Provo a convincerla un paio di volte "Emily, lo sai che bisogna camminare per attraversare", ma lei si impunta, si arrabbia e si mette a piangere. Era stanca e aveva fame dopo un lungo giro in bici.

In quel momento, il mio primo istinto (dettato dall’educazione che ho ricevuto) è stato quello di dirle: “Se ti vede la polizia, ti può fermare e riprendere”. La paura dell’autorità l’avrebbe convinta in mezzo secondo.

Ma sarebbe stato sbagliato.

Sarebbe stata non solo una bugia (anche se la polizia la vedesse, non le direbbe nulla in una stradina deserta di periferia), ma anche un classico esempio di un'educazione a breve termine, che si concentra sull'ottenere quello che il genitore vuole nel minimo tempo possibile. In questo caso, la minaccia velata le avrebbe fatto fare la cosa giusta per "paura" della polizia, ma Emily non avrebbe imparato nulla.

No. Non è il mio tipo di educazione. Io voglio educare a lungo termine.

Mi sono messa in ginocchio, al suo livello, e le ho chiesto di respirare così potevo spiegarle perché è così importante attraversare camminando. Una volta calma, le ho detto:

“Vedi, Emily, la regola è che si cammina la bici per attraversare. È una regola valida, perché assicura la sicurezza di tutti, ciclisti, conduttori e pedoni. Se tu attraversi la strada pedalando e un bambino ti vede, penserà che va bene e vorrà farlo anche lui. Quando lo farà, magari altri bambini lo vedranno, penseranno che va bene e vorranno farlo anche loro. E così poi la regola non sarà più valida, perché nessuno la rispetterà. Siamo sempre responsabili delle nostre scelte, non solo per noi stessi, ma anche per la comunità”.

Lei ci ha pensato un secondo, poi è scesa dalla bici e ha attraversato camminando.

Emily non ha ancora 4 anni, ma capisce. Capisce perché i bambini capiscono quando spieghiamo loro con sincerità e pazienza. Non una volta, ma tutti i giorni.

Dimmi che cosa ne pensi

Ti è piaciuto? Sei d’accordo? Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi.

Commenti

Sara • gen 26, 2021

bellissimo articolo! praticamente li sto segnando tutti come preferiti!ahah!!

Ylenia • nov 17, 2020

Verissimo! I bambini capiscono molto più di quanto noi crediamo. Basta dargliene la possibilità. E parlargli onestamente.

🌸 Carlotta • nov 21, 2020

È vero spesso non diamo loro la possibilità!

Anna • nov 12, 2020

" Non una volta ma tutti i giorni...". Vero. Capiscono. Assorbono. Poi, quando meno te lo aspetti, mettono in pratica quanto hai detto o dimostrato o, addirittura, loro lo spiegano agli altri.
Il mio ometto di tre anni...mi stupisce così!
PS. Che fatica... però,lo ammetto! Ci provo...

🌸 Carlotta • nov 15, 2020

Hai ragione! 😍 Quando poi lì senti spiegarlo ad altri con le tue parole che hai selezionato con cura e fatica... wow! 🙌🏻

La missione de La Tela è accompagnare papà e mamme nel viaggio della genitorialità e dare opportunità a genitori di talento di condividerlo nello Shop.

Nella mia newsletter ti racconto (circa una volta al mese, ma soprattutto quando mi sento ispirata) aneddoti e progetti personali e pensieri a random – nelle precedenti ho parlato del dolore due bambini, del mascherare le nostre emozioni di adulti, di come continueremo a viaggiare questa estate…

Ciao! Ti va di conoscere i miei progetti futuri e la mia ragnatela di pensieri?
Lo so! Anche io sono triste che sia già finito!