Lifestyle blog di Carlotta Cerri
ItalianoEnglishEspañol

Two Times A Yogi Bag, la migliore e più fashion borsa da palestra

4 commenti
Aiutami a crescere
ItalianoEnglishEspañol

Si chiama Two Times a Yogi Bag (anche il nome è troppo carino) ed è fabbricata da Lululemon, un’azienda di Vancouver specializzata in prodotti per lo yoga e la corsa.

Posso solo dire che tutte — ma proprio tutte — le mie compagne di ballo me l’hanno notata, toccata, aperta e invidiata.

Funzionale, pratica e bella (nel complesso e nei dettagli)

Semplice, ottima qualità e buon rapporto qualità prezzo (costa 148€, una cinquantina in più di una buona borsa Nike, ma la moda, soprattutto se abbinata alla qualità, si paga).

Da tempo cercavo una borsa da palestra dall’aspetto un po’ meno sportivo e più femminile (noi ballerine siamo un po’ esigenti quando si tratta di look) e dai colori più vivaci e moderni e Alex ha trovato esattamente quello che volevo. Perfetta per andare alle mie lezioni di danza, in palestra o in piscina e anche per un’immagine migliore alle location degli spettacoli di ballo.

È capiente.

Ci sta tutto ciò di cui ho bisogno. Io la riempio al massimo quando ho uno spettacolo e l’ultima volta ci ho fatto entrare: boots da jazz, scarpe da cabaret, biancheria intima per lo spettacolo, asciugamano di medie dimensioni, felpa per le pause, tre (!) beauty-case per trucco e pastrucco, bottiglia d’acqua da 1.5 litri, ricambio per uscire dopo lo spettacolo (con relativo terzo paio di scarpe!), tre banane e il caricabatterie dell’iPhone. E non sono nemmeno particolarmente brava a tetris!

Ha una tasca per l’iPhone e uno scomparto imbottito per il MacBook

Sono un po’ fanatica dei miei Apple e ci tengo che stiano comodi in ognuna delle mie borse. La mia vecchia borsa Nike non aveva un posto specifico per l’iPhone e mi è sempre mancato. Two Times A Yogi Bag ha risolto questo problema con una tasca apposta sull’esterno e di facile accesso (ma non troppo): ovviamente la tasca va tenuta rivolta verso il corpo e non viceversa.

E hanno pensato proprio a tutto: per chi ama portarsi il lavoro in giro, ha anche uno scomparto imbottito per il MacBook (io ho un Air, ma il Pro di Alex entra senza problemi).

Ha una busta per le scarpe.

La maggior parte delle volte, a meno che non sia un’occasione speciale, ho bisogno di portarmi dietro un solo paio di scarpe. Normalmente utilizzo una borsa di plastica o di tessuto per non impuzzolentire tutto), ma ora non ne ho più bisogno: Two Times A Yogi Bag ha una busta per le scarpe in coordinato!! Da quando ce l’ho, la uso ogni giorno.

Ha una “cintura” per il materassino di yoga (o la giacca).

Ha una sorta di “cintura” sulla parte superiore che regge il materassino da yoga, una giacca o anche una bottiglia d’acqua. Io normalmente la uso per la giacca (soprattutto nelle serate di mezza stagione): posso assicurare che è comodissima da portare in giro e che non cade grazie alla pratica “cintura”.

È divertente e ha un sacco di dettagli.

Sono un po’ patita di design e di attenzione per i dettagli (con il marito che mi ritrovo è difficile non esserlo) e questa borsa, oltre ad essere funzionale, ti “parla”! Ogni scomparto (comprese le tre tasche interne) ha una scritta che ti dice esattamente a cosa può servire: il computer, i vestiti sudaticci, le cose importanti… ovviamente sono solo suggerimenti, ma il dettaglio non ha prezzo e spesso fa la differenza!

È fashionissima

Lo giuro, tutte le mie compagne di danza l’hanno notata e mi hanno chiesto dove l’avessi comprata. Non penso ci sia bisogno di dire di più. 🙂

Se vuoi vedere un paio di foto in più (e decisamente più professionali delle mie) guarda qui.


E tu? Hai trovato la tua borsa da palestra ideale? Ti piace combinare moda e sport o preferisci il look essenzialmente sportivo?


Aiutami a crescere

Starter kit block

Vuoi portare Montessori a casa tua?

Io l'ho fatto e posso aiutarti! Questo è il corso pratico che avrei voluto trovare io stessa due anni fa, quando ho dato i primi passi nella filosofia Montessori. Il corso è tutto online, 100% flessibile e ti dà accesso ad una sezione FAQ privata e personalizzata in cui risponderò personalmente a qualsiasi domanda!

E in più costa come un libro!

Voglio sapere di più →


La donna dietro le parole

Sono una trentenne, trilingue, mamma montessori e 88% paleo. Insegnante di lingue per lavoro, blogger e ballerina per passione.

Leggi di più su di me →

Ti è piaciuto? Sei d'accordo? No? Dimmelo in un commento.

Se preferisci, puoi anche mandarmi un tweet o scrivermi in privato.

  1. Bellissima questa borsa! Persino lo scompartimento per "cose bagnate/sudate" che per me che vado in piscina è ideale… Stavo giusto cercando un regalo per Natale e mi sa che l’ho trovato 😉 Grazie mille!

    • Grazie per il tuo commento, Alice! Sì, effettivamente è grandiosa… io la uso da un anno a diario, anche per andare in piscina con il mio piccolo Oliver e non c’è borsa migliore! Pensa che quest’estate l’ho usata persino per andare in spiaggia! Spero ti piaccia tanto quanto a me, ottimo regalo 😉

  2. ciao Carlotta, ha anche la tracolla?
    per noi mamme è essenziale avere le braccia libere….

    • Carlotta - giugno 1, 2016

      Ciao Chiara! No, non mi sembra che abbia la tracolla, ma anche se anche io tutte le mie borse le porto a tracolla questa non ne ho mai sentito la necessità. Sta sulla spalla e cade davvero raramente (e quando la uso per andare a nuoto con Oliver, se non voglio trasportarla in spalla la attacco al gancio del passeggino 🙂


Vai di fretta?

Iscriviti alla mia newsletter settimanale e riceverai gli ultimi post direttamente in mail. Una mail ogni mercoledì. No spam 🙂


Articoli famosi…

Questi articoli hanno avuto un sacco di successo. Magari piacciono anche a te.


Ultimi articoli…

Appena pubblicati e pronti per essere letti tutti d'un fiato.